Agenzie lavorative: come lavorano e quali sono le migliori 5

agenzie interinali
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Agenzie lavorative o interinali. E’ passato per la testa anche te di rivolgerti ad una di queste aziende per chiedere un aiuto a cercare lavoro, vero?

In teoria, il compito delle agenzie lavorative è semplice: un’azienda ha bisogno di personale da assumere ed incarica un’agenzia interinale di farsi carico del processo di selezione. Una volta terminata questa fase, vengono presentati all’azienda i profili più idonei alla posizione aperta.

Beh, sembra una fantastica opportunità per te che cerchi lavoro. Le agenzie lavorative, come Manpower, Gi Group, Adecco o Randstad hanno infatti proprio l’obiettivo di favorire l’incontro tra domanda e offerta lavorativa.

Atterri su uno dei loro siti, compili un modulo con decine di quesiti, invii il tuo curriculum e fiduciosamente aspetti una telefonata che ti risolva il problema del trovare lavoro.

In questo articolo trovi innanzitutto le 5 agenzie per il lavoro più famose in circolazione. Puoi iscriverti ai loro siti, ma è molto importante che tu sia consapevole anche del modello di business di un’agenzia lavorativa e se può veramente essere la soluzione per trovare lavoro.

Prima di iniziare, ti invito ad effettuare questo test, che ti consentirà di misurare l’efficacia del tuo curriculum vitae e verificare le tue chance di ottenere un appuntamento per un colloquio di lavoro.

Misura l’efficacia del tuo curriculum vitae

Inoltre, se ti trovi in una di queste situazioni:

  • sei neolaureato o disoccupato e non riesci a trovare lavoro
  • hai bisogno di una guida per scegliere il lavoro che fa per te, cambiare mansione o trovare il lavoro dei tuoi sogni
  • vuoi sviluppare il tuo personal brand per trovare clienti online, partendo da zero

Ti invito a scaricare l’e-book Trovare Lavoro In Italia Oggi, all’interno del quale potrai scoprire i migliori strumenti ed un metodo step by step per preparare la candidatura perfetta e trovare facilmente lavoro.

Scopri la giusta mentalità, i migliori strumenti e la candidatura perfetta per trovare facilmente un lavoro in Italia nel 2020

Agenzie interinali: le migliori 5 in Italia

Di seguito trovi le agenzie interinali più grandi che operano sul territorio italiano e che, di conseguenza, hanno una maggiore quantità di contatti e relazioni con aziende che offrono lavoro, da un lato, e candidati dall’altro.

1. Adecco

Adecco è stata fondata nel 1996 ed oggi è la più grande multinazionale di selezione del personale al mondo. Devi prima registrarti sul sito web e poi verrai contattato dai responsabili della filiale più vicina a te, nel caso in cui dovrai sostenere un colloquio per un’azienda interessata alle tue competenze.

la verità sulle agenzie interinali

Il punto di forza maggiore è la presenza di migliaia di offerte di lavoro. Lo svantaggio principale è che molte di esse sono per mansioni di basso profilo.

2. Manpower

Manpower è un’agenzia statunitense, fondata nel 1948, che si occupa di selezione, formazione e sviluppo, career management, esternalizzazioni e workforce consulting.

È presente in Italia da oltre 25 anni ed è fortemente radicata con le sue agenzie a livello locale (anche in città con meno di 50.000 abitanti).

3. Randstad

Randstad è una multinazionale olandese, fondata nel 1960, che si occupa di ricerca, selezione e formazione di risorse umane.

migliori agenzie del lavoro

Negli ultimi 5 anni le filiali sul territorio italiano di Randstad si sono moltiplicate a dismisura ed oggi non sono di molto inferiori a quelle possedute da Adecco e Manpower.

4. Umana

Umana è un’agenzia lavorativa italiana, fondata a Venezia nel 1997, presente sul territorio nazionale in 14 regioni con 134 filiali.

Si occupa di lavoro temporaneo, staff leasing, intermediazione, outplacement e politiche attive del lavoro. Per maggiori informazioni, visita il loro sito web.

5. Gi Group

Gi Group è una multinazionale italiana, fondata nel 1998 a Milano, che si occupa di lavoro temporaneo, permanent e professional staffing, ricerca e selezione, executive search, formazione, supporto alla ricollocazione, outsourcing e consulenza HR.

migliori agenzie lavorative

Questa azienda opera in oltre 50 Paesi ed è la più grande agenzia lavorativa italiana.

Il modello di business delle agenzie lavorative

Cerchiamo di ricostruire il modello di business, in modo estremamente semplificato, di un’agenzia lavorativa o interinale.

Per modello di business intendo dire “come l’azienda fa soldi”, ovvero quali sono le attività aziendali che producono fatturato.

Le agenzie lavorative sono aziende private che, esattamente come tutte le aziende private di questo pianeta, hanno un obiettivo ben preciso: ottenere un profitto!

Chiarito questo, presta attenzione all’immagine qua sotto:

agenzie lavorative

L’azienda, sulla sinistra, è il cliente dell’agenzia lavorativa, rappresentata dalla ragazza al computer. Come vedi, a fronte della vendita dei propri prodotti, l’agenzia lavorativa riceve un compenso dall’azienda.

Il problema è che il prodotto che vende l’agenzia lavorativa…sei tu!

Potremmo essere d’accordo sul fatto che è perfettamente naturale che le prestazioni lavorative di un essere umano vengano scambiate per denaro. Il problema è che tu non stai vendendo le tue prestazioni ad un’azienda, ma tu sei la merce di scambio.

Quali problemi comporta questo modello per te?

Una scarsa attenzione e considerazione nei tuoi confronti.

Esatto, perché tu sei una persona con una dignità, ancor prima che un lavoratore. Ma quando vieni considerato al pari di una qualsiasi merce di scambio, come una fornitura di bulloni, la tua dignità assume la stessa conformazione di quella di una fornitura di bulloni.

Scopri la giusta mentalità, i migliori strumenti e la candidatura perfetta per trovare facilmente un lavoro in Italia nel 2020

Svantaggi di affidarsi alle agenzie lavorative

A mio avviso quella di affidarsi alle agenzie lavorative nella ricerca di un impiego non è una strategia efficiente. Qui di seguito voglio presentarti tutti i motivi.

La tua presentazione viene gestita da qualcun altro

Le agenzie lavorative sono un elemento di intermediazione tra te e l’azienda e questo significa che sarà l’agenzia a presentarti a chi poi ti selezionerà in azienda.

Si potrebbe pensare che l’agenzia abbia tutto l’interesse a presentarti nella miglior maniera possibile.

Probabilmente è un’idea logica, ma…il problema è che tu perdi totalmente il controllo sulle informazioni che vuoi vengano girate all’azienda, da un lato, e non hai la possibilità di esprimere tutto il tuo valore, dall’altro.

Avere il controllo della situazione su questo punto è di fondamentale importanza e non dovresti mai rinunciarci, per niente al mondo.

Asimmetria informativa sbilanciata a tuo sfavore

Asimmetria informativa è un concetto che significa che una delle due parti ha molte più informazioni dell’altra.

In questo caso, l’azienda conosce praticamente tutto di te e tu non sai neppure chi è l’azienda per la quale ti sei candidato (di solito non ti viene rivelata l’azienda cliente prima dell’eventuale colloquio, per una questione di privacy).

Non mi sembra una situazione ideale. Se l’azienda operasse in un settore verso il quale non nutri alcun interesse?

Inoltre non è comodo confrontarsi con qualcuno che conosce tutto di te…semplicemente perché il tuo potere contrattuale si abbassa notevolmente (qui ti spiego il motivo).

Misura l’efficacia del tuo curriculum vitae

Perdita di controllo sulla tua carriera

Quando decidi di affidare la tua carriera alle agenzie lavorative è come se fossi una foglia che si fa trasportare dal vento. Sarai come una foglia che, cadendo dall’albero dal quale si è staccata, inizierà a vagare senza una destinazione precisa.

Questo significa che, se il tuo unico obiettivo è quello di trovare qualcuno che ti paghi lo stipendio alla fine del mese, ti ritroverai spesso a ricoprire incarichi e mansioni che non ti piacciono e verso le quali non nutri alcun particolare interesse.

Lavorerai per persone e per aziende che disprezzi e attenderai stancamente l’arrivo del weekend, per poi iniziare un’altra settimana uguale a tutte le altre. Non è una gran prospettiva, non trovi?

Come fare allora a trovare la propria strada e ad imboccarla lungo il cammino che ti porterà al successo? Questa dovrebbe essere la tua prima preoccupazione e solamente DOPO dovresti pensare a metterti alla ricerca di un lavoro.

Una volta che sei consapevole di cosa ti piace e di cosa desideri fare nella tua vita, sarà molto più facile muoversi nella direzione delle tue aspirazioni. Come dice un vecchio proverbio marinaro: “Una barca senza timone non può tenere la rotta”.

Alternativa alle agenzie lavorative

Per fortuna quello di ricorrere ai servizi delle agenzie interinali non è l’unico modo per trovare lavoro. Piuttosto che attendere che siano Adecco, Manpower, Randstat o Umana a trovarti un impiego adeguato, la soluzione migliore è quella di prendere in mano la situazione e fare da solo!

Il comportamento migliore da adottare è quello di presentare la propria application sul sito delle varie aziende o in risposta ad un annuncio (su Linkedin se ne trovano molti) pubblicato direttamente dall’azienda che cerca personale.

Inviando un curriculum ed una lettera di presentazione personalizzata ogni volta che ti candidi per una posizione, avrai molte più chance di ottenere il lavoro, oltre a poter mantenere il controllo sul processo di ricerca del lavoro.

Affidarsi alle agenzie lavorative può essere tutt’altro che una buona idea e perché il processo di ricerca potrebbe allungarsi a dismisura.

Il tempo e la tua dignità sono entrambe qualcosa di molto prezioso e non c’è nessun motivo valido per svenderle in modo così penoso.

Di conseguenza, a meno che tu non sia una persona estremamente pigra (per quello non c’è soluzione 😀 ) oppure tu ti voglia fare del male da solo, ti suggerisco ancora una volta di prendere in mano le redini della tua carriera lavorativa!

Come ultimo suggerimento, ti ricordo che se ti trovi in una di questa situazioni:

  • sei un neolaureato o disoccupato e non riesci a trovare lavoro
  • hai bisogno di una guida per scegliere il lavoro che fa per te, cambiare mansione o trovare il lavoro dei tuoi sogni oppure
  • vuoi sviluppare il tuo personal brand per trovare clienti online, partendo da zero

puoi scaricare l’e-book Trovare Lavoro In Italia Oggi, il manuale avanzato che abbiamo preparato per aiutarti a trovare subito lavoro in Italia, anche se non hai esperienza lavorativa e sei senza lavoro da mesi.

Scopri la giusta mentalità, i migliori strumenti e la candidatura perfetta per trovare facilmente un lavoro in Italia nel 2020

Lorenzo
Lorenzo
Ciao! Mi chiamo Lorenzo e sono co-fondatore di Carica Vincente. Nella vita mi occupo di web marketing e sviluppo di carriera, e mi appassionano l'economia ed il business a 360 gradi. Sono autore dell'e-book Instagram Business Pro. Se vuoi una consulenza privata con me relativa a carriera, Instagram o business online, puoi prenotarla su questa pagina

Leggi anche:

Lascia un commento