Guadagnare con ClickBank Italia: come funziona, opinioni e recensioni

clickbank italia
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

ClickBank è una delle piattaforme per guadagnare con le affiliazioni più conosciute sul panorama internazionale.

Ma è veramente una buona idea promuovere, tramite il proprio sito/blog, pagina FB o canale YouTube i prodotti di ClickBank?

Se fai affiliate marketing (o ne hai sentito parlare) immagino che tu sia consapevole dell’importanza di offrire dei prodotti capaci di soddisfare le esigenze e le aspettative dei tuoi potenziali clienti.

Possiamo fidarci della qualità di ciò che troviamo su ClickBank o rischiamo di fare brutte figure con gli utenti che ci seguono e perdere la loro fiducia?

Inoltre, i prodotti su ClickBank convertono a sufficienza, la piattaforma è affidabile o rischiamo di non ricevere i pagamenti che ci spettano?

Sono le domande a cui questa recensione su ClickBank si pone l’obiettivo di rispondere.

Cerchiamo di capire come funziona e come riuscire a fare soldi con questo network di affiliate marketing.clickbank strumenti web marketing

In questa recensione vedremo come funziona ClickBank, qual è il metodo per scegliere un prodotto da promuovere e quali sono i pro e i contro per aiutarti a prendere una decisione prima di puntare sui prodotti di ClickBank per monetizzare tramite le affiliazioni.

Prima di entrare nel vivo della recensione qui trovi un breve riassunto su cosa è ClickBank e cosa offre.

COS’È CLICKBANK

  • ClickBank è stato fondato nel 1998 e il suo quartier generale è a San Diego, in California
  • Offre un’ampia gamma di infoprodotti da vendere in affiliazione: dal digital marketing alle lingue, dalla crescita personale allo sport, fino ai viaggi
  • Le commissioni per gli affiliati sono, di solito, molto elevate e vanno dal 25% fino al 75% del valore del prodotto
  • Ogni prodotto presenta numerose statistiche che ti permettono di capire, in anticipo, se le conversioni sono elevate, in relazione al traffico ricevuto
  • L’iscrizione a ClickBank è totalmente gratuita
  • I pagamenti agli affiliati avvengono con cadenza settimanale o quindicinale
  • È possibile ricevere pagamenti anche tramite assegno o bonifico bancario
  • Sito Web: www.clickbank.com

Recensione ClickBank: come funziona

Il meccanismo è molto semplice: una persona o un’azienda mette in vendita un prodotto, lo inserisce nella piattaforma ClickBank e gli affiliati lo promuovono, ricevendo in cambio una percentuale sul prezzo di vendita.

È qualcosa di simile al rapporto che c’è tra un’azienda e i suoi agenti di vendita, che guadagnano una percentuale sui prodotti che riescono a vendere.

L’aspetto che differenzia fortemente ClickBank da tutti gli altri network di affiliazione (si usa la parola network per indicare delle piattaforme che si pongono come intermediarie tra un venditore ed un affiliato) è che su questa piattaforma vengono venduti solamente infoprodotti.

Cosa sono gli infoprodotti?

Come dice la parola, prodotti costituiti da informazioni che hanno l’obiettivo di risolvere un problema o soddisfare le necessità di un cliente. Le categorie che puoi trovare su ClickBank sono oltre 20. Le trovi nello screen qui sotto:

categorie clickbank

Puoi filtrare i prodotti esclusivamente in lingua italiana e selezionare quelli che ritieni più in linea con gli argomenti che tratti e quelli che garantiscono maggiori guadagni (nel prossimo paragrafo ti spiegherò come fare a capirlo).

Una volta selezionato il prodotto che ti interessa promuovere, devi fare clic sul tasto “Promuovi” e poi sul tasto “Creare”, per generare un link affiliato personalizzato.

promuovere prodotto clickbank

Una volta che hai ottenuto il tuo link di affiliazione, puoi iniziare a promuovere il prodotto tramite:

  • blog / sito
  • Facebook
  • Instagram
  • YouTube
  • E-mail
  • Gruppi WhatsApp / Telegram

O qualunque altra sia la piattaforma o il mezzo tramite il quale acquisisci il traffico da trasformare in clienti.

Promuovere prodotti ClickBank: come scegliere cosa vendere

Iniziare a promuovere un infoprodotto ClickBank è piuttosto elementare.

Il punto è: quale prodotto mi conviene cercare di vendere?

Non tutti i prodotti, infatti, generano le stesse commissioni e non tutti convertono allo stesso modo. Mi spiego meglio, aiutandomi con questo screen:

statistiche clickbank

Ogni prodotto ha uno specchietto dedicato alle Statistiche, che è di fondamentale importanza saper leggere, al fine di capire (ancora prima di effettuare dei test sprecando soldi e tempo) se un prodotto è capace di convertire il traffico che gli viene inviato o meno.

Ho preso come esempio “Instagram On Fire“, prodotto che vendiamo in affiliazione anche qui su Carica Vincente, e di cui siamo certi della qualità e del valore per gli acquirenti (avendolo noi stessi testato sui nostri progetti personali).

Il primo dato a cui porre attenzione è la commissione media che, nel caso chiudessi una vendita, arriverà nelle mie tasche.

Nel momento in cui scrivo questo articolo equivale a 14,80 $. Verifico, inoltre, che la commissione è pari al 35% del prezzo di vendita (%media/vnd.ta) Di conseguenza il prezzo al pubblico equivarrà a 42,28 $.

In generale, si tratta di una commissione che mi garantisce un discreto margine di guadagno se acquisisco traffico “gratuitamente” tramite SEO ed e-mail marketing, ma che non mi permette di spingere il prodotto tramite Facebook/Instagram Ads e Google AdWords (se dovessi pagare, ad esempio, 0,20 $ per un lead, i miei guadagni sparirebbero).

Un altro dato importante è la Gravità. Dal sito di ClickBank leggo che la gravità viene definita come:

..un importo che rappresenta un calcolo esclusivo di ClickBank che considera il numero dei vari affiliati che hanno guadagnato una provvigione dalla pubblicità del prodotto nelle ultime 12 settimane. Dato che alle transazioni più recenti è attribuito un maggiore valore, l’importo serve come idea di quali prodotti siano “i più ricercati” in quel momento, relativamente all’essere pubblicizzati da molti affiliati e all’aver ottenuto un buon importo di vendite..

Sono consapevole che una Gravità pari a 20 (come quella di Instagram On Fire):

  1. mi garantisce un buon flusso di vendite
  2. ci sono molti altri affiliati che stanno promuovendo lo stesso prodotto

In relazione ad altri prodotti appartenenti allo stesso settore di Instagram On Fire (e-business & e-marketing), questo è di gran lunga quello con la gravità più elevata (il “secondo classificato” ha un valore di 2,09), ma come faccio a sapere quanto converte, sulla base del traffico che indirizzo sulla specifica landing page del prodotto?

Reportistica: interpretare le statistiche

In mio aiuto arriva lo strumento “Reportistica”, che è pieno zeppo di informazioni fondamentali per chi fa affiliate marketing.

Il pannello dedicato alla statistica è uno dei punti forti della piattaforma e ti aiuta a capire quanto effettivamente converte il prodotto che stai promuovendo.

Ti ricordo, tuttavia, che le conversioni non dipendono esclusivamente dalla landing page del prodotto che vendi o dal funnel preparato dal venditore (cioè dal lavoro del venditore).

È molto importante saper portare del traffico caldo e ben targetizzato per aumentare la frequenza di vendite, in rapporto ai clic sul tuo link di affiliazione. Spesso il traffico su Facebook viene acquisito tramite annunci fortemente click-bait ed è di bassa qualità: utilizzando questa strategia potrai innalzare di molto il tuo numero di clic, ma ha poco senso (in generale) acquisire traffico “sporco”.

Diamo un’occhiata alla reportistica e vediamo come può esserci utile:

reportistica clickbank

Qui ci sono gli Hop quotidiani degli ultimi 14 giorni.

Hop = clic sul tuo link di affiliazione

report clickbank

Hop per arrivi su modulo d’ordine = clic sul tasto “Acquista”

Conversione in vendite di moduli d’ordine = Hop per arrivi su modulo d’ordine / Vendite

Il dato più interessante è sicuramente “Ricavi per hop”, che definisce il ricavo per ogni clic effettuato sul mio link di affiliazione.

Come vedi, per Instagram On Fire è pari a 0,07 $ ad hop e questo conferma la mia tesi secondo la quale è opportuno promuovere questo prodotto tramite traffico gratuito, piuttosto che con traffico a pagamento.

È abbastanza improbabile, infatti, riuscire ad ottenere un costo per hop più basso di 7 centesimi di dollaro ed inoltre c’è da considerare che il traffico Facebook è “meno caldo” del traffico organico, quindi il costo per ogni hop sarà, con ogni probabilità, abbondantemente superiore a 7 centesimi.

Conseguenza: spenderò più soldi di quelli che incasserò 😉

Guadagnare con affiliazioni ClickBank: commissioni

Le commissioni sui prodotti di ClickBank sono, senza dubbio, tra le più generose sul web. Le più basse sono del 25/30%, mentre le più elevate arrivano addirittura al 75%.

Sarebbe altrimenti impossibile spiegare l’enorme successo che ha ClickBank da ormai un decennio ad oggi. Gli affiliati amano ClickBank perché le commissioni sono elevate e, di conseguenza, lo sono i margini di guadagno.

Pagamenti

Esistono due opzioni di pagamento:

  • deposito diretto tramite bonifico bancario
  • assegno

e la frequenza può essere a scelta tra settimanale o quindicinale.

Di sicuro, questo è un altro dei punti di forza della piattaforma: l’idea di venire pagati ogni 7 giorni è semplicemente fantastica e non così frequente da trovare in giro (spesso i pagamenti sono ogni 30 giorni).

Questo significa che, se inizi ad ingranare, avrai un flusso di liquidità settimanale, che è un’ottima notizia sia in termini di re-investimento degli incassi, sia di prelievo.

Contro di ClickBank

Ho letto diversi blog o ascoltato alcuni youtuber che si lamentavano dello scarso livello di qualità degli infoprodotti presenti sulla piattaforma.

È proprio così?

Qualità dei prodotti

Il suggerimento è: cerca di acquisire informazioni prima di promuovere un prodotto.

Immagino che tu tenga al rapporto di fiducia che lega la tua persona o il tuo brand ai tuoi utenti. Se è così, di sicuro non vorrai consigliare loro prodotti che si rivelino delle schifezze. Da una parte, provocheresti un innalzamento della quantità di rimborsi e dall’altra perderesti la fiducia che i tuoi utenti ti avevano accordato.

Ti svelerò qual è il mio metodo per effettuare questo tipo di valutazioni: acquisto il prodotto e lo provo in prima persona, per capire se effettivamente il suo valore è abbastanza alto da meritare di essere promosso tra i miei lettori.

Risultato?

Attualmente vendo 5 prodotti in affiliazione su questo sito e posso ritenermi assolutamente soddisfatto della loro qualità.

Sono tutti infoprodotti creati da professionisti del settore, con una reputazione decisamente positiva (es. Dario Vignali, Stefano Mongardi, Marcello Ascani) e che, in primis, hanno aiutato me stesso a raggiungere risultati eccellenti, nei miei progetti sul web.

Da parte mia, posso ritenermi soddisfatto della qualità dei prodotti, ma come già detto, ti invito a verificare personalmente quello che stai per promuovere 😉

Opinioni ClickBank: lo raccomando?

Sicuramente. ClickBank è una delle piattaforme, in Italia e all’estero, più importanti per l’affiliate marketing.

Per guadagnare con questo strumento è naturale che dovrai sviluppare competenze e capacità che riguardano l’intero universo del web marketing, ma di sicuro i prodotti e le commissioni offerte sono un’ottima opportunità non solo per tutti coloro che si avvicinano all’affiliate marketing, ma anche per i professionisti più esperti.

PRO CLICKBANK

  • Commissioni elevate per gli affiliati (dal 25% al 75%)
  • Pagamenti settimanali o quindicinali
  • Pagamenti tramite bonifico bancario o assegno
  • 20 categorie di prodotti da promuovere
  • Statistiche in tempo reale

CONTRO CLICKBANK

  • Prodotti non sempre di grande qualità
[Totale: 0 Media: 0]
Lorenzo
Lorenzo
Ciao! Mi chiamo Lorenzo e sono co-fondatore di Carica Vincente. Nella vita mi occupo di web marketing e sviluppo di carriera, e mi appassionano l'economia ed il business a 360 gradi. Sono autore dell'e-book Instagram Business Pro. Se vuoi una consulenza privata con me relativa a carriera, Instagram o business online, puoi prenotarla su questa pagina

Leggi anche:

Lascia un commento