Come Diventare Ricchi: Ecco Qual È Il Vero Segreto Per Fare Soldi

/ /
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su linkedin

In Italia è davvero possibile diventare ricchi partendo da zero?

Se è vero che dalla letteratura e dalla saggistica statunitense giungono a noi migliaia di storie di miliardari che “ce l’hanno fatta” nonostante quando sono partiti non avessero un dollaro in tasca… il dubbio che mi è sempre venuto mentre leggevo queste storie è: ma in Italia è possibile?

Nel nostro Paese, infatti, il concetto americano del “self-made man“, ossia l’uomo della strada che tra mille difficoltà e sacrifici arriva a costruirsi una grande fortuna, non ha sempre trovato terreno fertile ed accoglienza positiva nell’opinione pubblica.

Tra riserve di tipo culturale (la ricchezza è peccato e chi è riuscito a fare soldi ce l’ha fatta grazie alla malavita o ha ereditato tutto dai genitori, nella migliore delle ipotesi) ed un certo determinismo universale che trova radici fondate nella storia del nostro Paese (ad eccezione del boom economico degli anni ’60, in Italia non ci sono mai stati fenomeni eclatanti di ascesa sociale tra padri e figli), sembra che l’idea di diventare ricchi sia, oggi più che mai, qualcosa di molto distante ed utopistico da chi non possiede grandi risorse di partenza.

Per come la vedo io, invece, in Italia è assolutamente possibile diventare ricchi, anche se si parte da zero e non si hanno risorse, spinte o “spalle coperte” da cui iniziare.

In questo articolo, ciò che voglio fare è spingerti ad abbracciare un certo tipo di mentalità che ti consenta di modificare le idee negative che hai sul denaro e ti aiuti ad imboccare una strada, un percorso, una via verso il successo professionale e finanziario.

Oltre a questo, ti fornirò qualche spunto pratico, qualche idea imprenditoriale da mettere in atto, ma ciò che è davvero importante è che tu comprenda il concetto di ricchezza e come esso sia legato inevitabilmente alle scelte che compirai da ora in avanti nella tua vita.

Come diventare ricchi velocemente ed in poco tempo

Prima di entrare nel vivo dell’articolo, voglio subito fermarti. L’idea che sia possibile diventare ricchi velocemente ed in poco tempo è totalmente fuorviante. O meglio, sarebbe opportuno definire con precisione cosa significa “in poco tempo”.

La speranza che esista una formula magica o una scorciatoia per la ricchezza è quanto di più sbagliato tu possa avere. Mi dispiace deluderti, ma accumulare denaro richiede molto tempo, molti sacrifici e, soprattutto, la capacità di prendere decisioni giuste.

Qualche esempio pratico: chi, alla fine degli anni ’90, aveva intuito che internet sarebbe potuto essere uno strumento che avrebbe cambiato radicalmente la vita di tutti gli esseri umani… ha avuto un’opportunità enorme per costruire una grande ricchezza.

Il vero problema è che, oggi, la maggior parte delle persone continua a considerare la rete, ed i social network, come un pericolo, una minaccia da respingere e combattere. Questo atteggiamento non gli permetterà mai di sfruttare la miriade di opportunità legate a questi mezzi di comunicazione.

Regola #1 su come diventare ricchi: sii sempre aperto e accogliente nei confronti delle novità

come diventare ricchi velocemente

La capacità di saper cogliere, prima degli altri, le grandi opportunità derivanti da innovazioni e cambiamenti è un elemento centrale nella mentalità delle persone ricche. So perfettamente che non è facile, ma allo stesso modo devi iniziare a considerare le novità come qualcosa di bello e positivo e non come una terribile minaccia.

Tornando al punto, un altro mito che devi eliminare dalla tua testa è quello della velocità. Anche chi è diventato ricco in tempi relativamente brevi (es. Mark Zuckerberg di Facebook o i fondatori di Google) non ha vinto alla lotteria o ha avuto un’illuminazione dal cielo. Ha captato delle opportunità derivanti da un’innovazione ed ha sacrificato interi anni della sua esistenza per sviluppare e mettere in pratica l’idea che aveva in testa.

Di conseguenza, nella migliore delle ipotesi (a meno che tu non decida di iniziare a commerciare droga, ma immagino che sappia che finirai in carcere) impiegherai anni per costruire un progetto imprenditoriale vincente, imparare a fare trading azionario o immobiliare oppure investire i tuoi risparmi in strumenti finanziari redditizi.

Quindi armati di pazienza e, per prima cosa, inizia a studiare…

Come si fa a diventare ricchi: cosa devi imparare sul denaro

Il libro che in assoluto ha più inciso sulla mia idea di ricchezza è “Padre Ricco Padre Povero” di Robert Kiyosaki. Lo ritengo un caposaldo indispensabile obbligatorio da leggere prima di iniziare qualunque percorso imprenditoriale, di risparmio o di investimento.

padre ricco padre povero robert kiyosaki

Questo libro è così famoso che ha reso il suo autore, l’imprenditore americano Robert Kiyosaki, una delle figure più dibattute e controverse quando si parla di temi legati alla finanza personale (qui trovi il suo libro).

Semplificando al massimo i concetti espressi all’interno del testo, possiamo dire che esistono due modi per diventare ricchi: lavorare per qualcun altro o lavorare per se stessi con l’obiettivo di creare una rendita. Questi due modi di guadagnare denaro assumono, nella realtà, centinaia di declinazioni differenti. La verità però è che ognuna di esse può essere ricondotta ad una di queste due grandi famiglie.

diventare ricchi

È importante che tu riesca a comprendere questo concetto perché sarà la tua luce guida nelle decisioni lavorative e finanziarie che prenderai in futuro

Qual è la differenza tra lavorare per gli altri e creare una rendita?

È piuttosto semplice. Immagino che nella tua vita tu abbia lavorato almeno una volta come dipendente.

Un buon esempio è quello del cameriere. Il cameriere si presenta all’orario stabilito dal contratto di lavoro con il ristoratore (mettiamo alle 18.30) e, nella migliore delle ipotesi, alle 23.30 finisce di lavorare. Poniamo che per ogni ora lavorata gli venga corrisposta una retribuzione di 8 euro netti: al termine del turno serale potrà mettersi in tasca 40 euro (5 ore lavorate per 8 euro all’ora).

Questo è uno dei modi più comuni per guadagnarsi da vivere: scambiare il proprio tempo per il denaro. Lo fanno la maggior parte delle persone, ma difficilmente ti permetterà di arricchirti.

Se vuoi diventare ricco, allora devi iniziare a capire ed abbracciare il concetto di rendita. Capirlo è piuttosto facile. Ad esempio, se vivi in affitto, il canone che paghi ogni mese è la rendita del proprietario di casa.

A prescindere da ciò che fa il proprietario della casa dove vivi (sia che egli lavori duramente, sia che trascorra le sue giornate a guardare le partite di calcio sul divano) alla fine del mese riceverà i soldi del tuo affitto.

Regola #2 su come diventare ricchi: capisci la differenza tra lavorare per altri e lavorare per te stesso ed inizia a costruire una rendita

come diventare ricchi in poco tempo

Ecco cosa significa avere una rendita: significa fare soldi senza dover impiegare il proprio tempo a lavorare. L’aspetto più bello di avere una rendita è la possibilità di riappropriarsi del proprio tempo, senza doverlo passare necessariamente a lavorare per qualcun altro.

Come diventare ricchi sfondati: l’importanza del risparmio

Non risparmiare ciò che resta dopo la spesa, ma spendi quello che rimane dopo aver risparmiato

Warren Buffett

Questo aforisma di Warren Buffett ci rivela tutto, o quasi tutto, quello che c’è da sapere sul risparmio.

Regola #3 su come diventare ricchi: se non si risparmia, diventare ricchi è praticamente impossibile.

come diventare ricchi in italia

So che è noioso, so benissimo quanto sia difficile, ma la verità è che risparmiare è fondamentale. Il risparmio è esattamente ciò che ti consentirà di creare una rendita. Senza avere un minimo di soldi da investire, non avrai neppure un euro per iniziare a costruire la tua prima rendita.

Qual è il segreto per risparmiare?

Te lo spiego in questo articolo, che ti fornirà suggerimenti e strumenti per iniziare a risparmiare i tuoi soldi e che ti invito a leggere per approfondire il tema del risparmio.

Come diventare ricchi in Italia: 3 opportunità da cui partire

Se è vero che, per riuscire a diventare ricchi, è necessario risparmiare e crearsi delle rendite, è altrettanto vero che almeno all’inizio è molto probabile che avrai un capitale di partenza pari a zero, o quasi.

Come puoi immaginare, partire è sempre la parte più difficile: poco denaro, poche competenze imprenditoriali, poca esperienza. Ciò che ti aiuterà ad arrivare al tuo obiettivo saranno allora altri ingredienti: la perseveranza, la dedizione, la tenacia, il sacrificio ed una sana ambizione.

come diventare ricchi sfondati

Il motivo è presto detto: all’inizio dovrai studiare, applicare ciò che studi, sbagliare, testare ed eliminare ciò che non funziona… fino a che non riuscirai a raggiungere i primi piccoli risultati. A quel punto sorgeranno altre difficoltà sul percorso. Allo stesso modo non dovrai perderti d’animo, ma continuare sul percorso che hai intrapreso per arrivare al tuo personale successo.

In questo paragrafo voglio fornirti alcuni spunti, delle idee imprenditoriali dalle quali partire per iniziare a costruire una rendita. Il bello di queste idee sta nel fatto che non ti serviranno molti soldi per iniziare. Nella peggiore delle ipotesi, con qualche centinaio di euro potrai iniziare i tuoi primi investimenti.

Ciò che si rivelerà davvero importante, direi decisivo, sarà la tua voglia di apprendere, studiare e formarti delle competenze nei settori che ti mostrerò. Le competenze saranno un’arma formidabile che ti consentirà di raggiugnere risultati strabilianti.

Una volta che sarai riuscito a generare le prime rendite sarà poi possibile trasferire queste competenze ai tuoi collaboratori oppure reperire sul mercato qualcuno che già le possiede. Ma questo avverrà in una seconda fase, quando appunto sarai in grado di generare reddito. Per il momento ti sarà sufficiente conoscere ed iniziare a mettere in pratica i consigli che trovi in questo articolo.

1. Come diventare ricchi con internet

Come ti ho già anticipato nel primo paragrafo, internet è davvero un mezzo formidabile per iniziare la tua ascesa verso la ricchezza. In questo periodo storico, esistono in particolare 3 tipi di business che mi sento di consigliarti per fare soldi con internet.

1. Amazon FBA

Amazon FBA è una grandiosa opportunità, che ha avuto un’evoluzione incredibile negli ultimi 3 anni. Di cosa si tratta?

Devi sapere innanzitutto che Amazon offre un servizio a chi vende sulla sua piattaforma. Funziona così: i venditori inviano (o fanno inviare) i loro prodotti ad un centro di stoccaggio e distribuzione Amazon, che si trova vicino a dove abitano i loro clienti (in Italia, nel tuo caso). Questi prodotti vengono tenuti in magazzino e, una volta acquistati, inviati ai clienti direttamente da Amazon.

come diventare ricchi con internet

In pratica si tratta di aprire il tuo negozio su Amazon e vendere prodotti con il tuo marchio. Sarà poi Amazon ad occuparsi della logistica, ossia tutte quelle operazioni di spedizione dei pacchi, consegna e gestione dei resi.

In poche parole: tu ti occupi del marketing, Amazon si occupa della logistica.

Se ti interessa approfondire questo business online e capire qual è il processo da seguire per guadagnare migliaia di euro al mese con Amazon FBA, ti propongo di investire nell’acquisto del corso di Antonio Vida: Vincere Su Amazon.

Vincere su Amazon è un videocorso composto da 6 moduli che tracciano un percorso che ti porterà, passo dopo passo, a costruire il tuo primo business online con Amazon FBA (anche e soprattutto se parti da zero e hai zero esperienza in questo settore).

Se ti interessa, puoi prendere parte ad un webinar gratuito (un seminario online) in cui Antonio Vida, il creatore del corso, ti mostrerà le potenzialità di Amazon FBA, e ti spiegherà come ha fatto lui, e come puoi fare anche te, a fare soldi con questo modello di business.

2. Come diventare ricchi con YouTube

YouTube è un’altra magnifica opportunità di guadagno. Come sicuramente avrai notato, gli youtuber nei loro video promuovono spesso prodotti e servizi di aziende correlate agli argomenti di cui parlano.

Per le aziende si tratta di ottime opportunità di farsi pubblicità, mentre gli youtuber vengono ricompensati adeguatamente per consigliare i prodotti nei loro contenuti. Per fare soldi con YouTube avrai bisogno di:

  • una strategia di monetizzazione, che sia capace di guidare la tua strategia editoriale
  • contenuti pensati ed indirizzati ad una specifica nicchia di mercato
  • tanto esercizio per migliorare la propria capacità di parlare efficacemente di fronte ad una telecamera

Come aprire un canale YouTube di successo?

Se vuoi sapere come fare, ti consiglio di affidarti a TubeMastery, il videocorso di Marcello Ascani (lo trovi qui) uno degli youtuber più famosi in Italia (conta oltre 300.000 iscritti). Nel suo corso fornisce tutte le tecniche e la strategia che lui stesso ha utilizzato per arrivare a diventare uno youtuber di successo.

come diventare ricchi con youtube

Non credo ci sia nessuno che possa spiegare come diventare youtuber meglio di uno youtuber famoso.

3. Blogging

Aprire un blog è un altro modo ottimo per costruirsi una rendita. Si tratta di un investimento che tutti possono permettersi di fare (ti bastano meno di 100 euro per iniziare) e che è capace di garantire rendimenti elevati e piuttosto durevoli nel tempo.

Per guadagnare con un blog devi innanzitutto mettere in piedi una strategia di monetizzazione che ti consenta di intercettare i problemi e le esigenze di una determinata nicchia di mercato. Non esistono infatti solamente gli annunci pubblicitari per fare soldi: la vendita di prodotti, servizi e informazioni è un modo più profittevole di guadagnare grazie a questo business.

Ho preparato una guida su come creare un blog, che puoi consultare e mettere in pratica anche se parti da zero e non hai mai fatto business online in vita tua. La trovi qui. Ti aiuterà a capire quali sono gli strumenti più validi da utilizzare per costruire il tuo primo blog.

Ti consiglio anche di visitare la sezione Blogging di Carica Vincente per avere accesso ad un mare di informazioni ed articoli sul mondo del blogging.

2. Come diventare ricchi con gli immobili

Gli immobili, nonostante le migliaia di opportunità nate grazie all’online, rimangono uno dei settori più interessanti e redditizi dove investire.

Esistono tre modi per diventare ricchi con gli immobili:

  • compravendita di immobili: consiste nell’acquistare immobili a stralcio oppure immobili da ristrutturare e rivenderli ad un prezzo più elevato (ti consiglio i libri e i corsi di Alfio Bardolla o Giuseppe Gatti)
  • crowdfunding immobiliare: consiste nel prestare i soldi a società immobiliari per poi godere di interessi sul prestito e di eventuali profitti derivanti da compravendita (ti suggerisco di approfondire con Housers e Crowdestate)
  • affitti brevi: consistono nell’affittare a turisti, lavoratori o studenti una stanza o la tua intera casa per pochi giorni o settimane (piattaforme su cui registrarti per iniziare: Booking e HomeAway)

3. Come diventare ricchi col trading

Anche in questo caso esistono diverse opportunità per diventare ricchi col trading. Io ti consiglio di iniziare ad investire i tuoi risparmi sfruttando il copytrading.

Di cosa si tratta?

Copytrading significa “copiare le scelte di trading” di altri investitori: esistono dei servizi come eToro che ti permettono di farlo.

Cosa è eToro?

Prova ad immaginare eToro come un social network (tipo Facebook o LinkedIn) dove si parla solo ed esclusivamente di finanza e trading. Ci sono utenti di grande esperienza, che riescono ad ottenere risultati veramente eccezionali per lunghi periodi di tempo.

eToro ti dà la possibilità di copiare le scelte di investimento degli utenti migliori e di ottenere gli stessi identici risultati (anche se di finanza ne sai zero o poco più).

Se il tuo obiettivo è quello di mettere i tuoi risparmi nel trading, ma non sei esperto, e non hai neppure intenzione di diventarci, la funzionalità di copytrading è esattamente ciò che fa per te.

Come funziona?

  1. Vai sul sito ufficiale di eToro (lo trovi qui)
  2. Effettua la registrazione e deposita i soldi che desideri investire
  3. Seleziona “Persone” dal menù a sinistra, come vedi nello screen
come fare soldi online

2. Utilizza i filtri sulla barra in alto per selezionare i profili che ti interessano, in base a parametri come “Rendimento” o “Grado di rischio”. Clicca su “Ricerca Avanzata” per accedere a tutti i parametri di ricerca.

come fare soldi su internet

3. Seleziona i profili migliori eclicca su “Copia” per accedere alle stesse strategie di investimento utilizzate dal trader che desideri copiare.

come fare i soldi

Avviso di rischio: il trading CFD comporta il rischio di perdere il capitale investito

Ti ringrazio per essere arrivato fino alla fine dell’articolo. Per altri contenuti su questo argomento, ti invito a visitare la categoria Soldi del nostro blog Carica Vincente.

Articoli correlati

Lascia un commento