Come uscire dalla friendzone: la guida definitiva per lui e per lei

come uscire dalla friendzone

Come uscire dalla friendzone? Cosa devo fare per cambiare la mia posizione? Quali segnali mi indicano che sono in friendzone? Se cerchi le risposte a queste domande, continua a leggere!

Alcune amicizie possono trasformarsi in vere storie d’amore, con felicità ed appagamento per entrambe le persone coinvolte. Spesso però, il sentimento non si evolve, la scintilla non scatta ed uno dei due resta bloccato nella famigerata friendzone, continuando a sperare, inutilmente, di essere ricambiato.

Questo destino colpisce sia uomini che donne, che si vedono bloccati in una situazione di stallo dove si fa di tutto per l’altra persona, ricevendo sempre troppo poco in cambio. Tuttavia c’è di peggio: chi non sa nemmeno di essere stato “friendzonato”.

In questo articolo ti spiegherò tutto ciò che c’è da sapere sulla “zona amicizia”: che cos’è, come riconoscerla e soprattutto come uscire dalla friendzone una volta per tutte.

Che cos’è la friendzone?

Quando si parla di friendzone si intende un rapporto d’amicizia tra un uomo ed una donna, dove una delle due parti si innamora dell’altra senza essere ricambiata.

Ci sono due tipi di persone friendzonate: chi lo diventa durante il rapporto di amicizia o chi parte già da innamorato, ma accetta lo stato di friendzone, sperando di riuscire ad essere ricambiato un giorno.

Un esempio tipico di friendzone si ha quando un ragazzo dichiara i suoi sentimenti all’amica e lei risponde che lo vede come una persona molto importante, quasi come un fratello, ma mai come un potenziale partner.

Così facendo spegne sul nascere ogni speranza del ragazzo, ma al tempo stesso lo tiene legato a sé. Infatti, il poveretto non avrà mai il coraggio di troncare del tutto il rapporto. Preferirà accontentarsi delle briciole, ed accettare di mantenere un’amicizia.

Ci sono anche casi in cui la friendzone si evolve coinvolgendo il sesso. Ciò accade soprattutto quando la persona nella zona amicizia è una donna. Tuttavia, anche qui, mentre una parte è coinvolta anche sentimentalmente, dall’altra ci sarà solo un coinvolgimento relativo all’attrazione fisica.

Per finire, ci sono anche molti casi in cui la persona innamorata viene sfruttata, manipolata o addirittura subisce ricatti. Molte donne (e alcuni uomini), non si fanno scrupoli a sfruttare gli “amichetti” che cercano di ottenere qualcosa di più da loro, scroccando inviti a cena, passaggi in macchina, supporto emotivo e molto altro ancora.

Friendzone: segnali principali

Un altro rischio importante relativo alla friendzone sta nel fatto che spesso non ci si rende conto di essere stati confinati nella “zona amicizia”. Magari, si pensa che le speranze di far evolvere il rapporto siano concrete, mentre nella realtà si è solo vittima di inutili illusioni.

friendzone segnali

Di conseguenza, prima di capire come uscire dalla friendzone è bene imparare a riconoscerla. A tal fine, vediamo quali sono i segnali più comuni che la contraddistinguono.

Iniziamo da quello più palese: non state insieme. Magari c’è stato uno sfiorarsi le mani, un abbraccio più stretto, un bacio all’angolo della bocca, ma nulla di più. Non utilizzare la scusa della timidezza: se la voglia di essere una coppia fosse stata condivisa, lo sareste già.

Altro indizio importante: la persona amata continua a sottolineare il fatto che siete solo amici. Lui/lei te lo ricorda ogni volta che tu provi ad avere un rapporto più intimo, magari anche quando sono presenti altre persone. In questo modo, nessuno avrà mai dei dubbi sulla natura del vostro rapporto.

Un altro segnale dell’essere in friendzone sta nel fatto che non hai mai superato la barriera fisica. Ciò vale soprattutto per i ragazzi che quasi mai riescono a baciare la donna amata. Nel caso opposto, spesso si riesce anche ad andare a letto insieme, ma per lui si tratta appunto di sesso senza alcun coinvolgimento emotivo.

L’ultimo dei segnali della friendzone riguarda solo te stesso. Si tratta delle scuse che ti inventi per giustificare il fatto che non siete una coppia:

  • ha bisogno di tempo;
  • ha da poco chiuso una relazione turbolenta;
  • ha un carattere particolare;
  • vi state ancora conoscendo;
  • è una persona difficile da conquistare.

Come puoi notare anche senza il mio aiuto, quelle di cui sopra sono solo scuse che ti ripeti per non accettare di essere stato…friendzonato!

Come uscire dalla friendzone?

Entriamo nel vivo di questo articolo. Se la tua volontà è quella di uscire dalla friendzone devi muoverti con decisione. Anche se adesso ti può apparire impossibile cambiare le cose, sappi che non è così. Dovrai solo seguire i miei consigli ed alla fine sarai tu a decidere cosa fare del vostro rapporto.

1. Poni una distanza tra di voi

Quando si vive un rapporto poco chiaro, mettere un po’ di distanza tra te e l’altra persona è uno dei rimedi più validi. Infatti, spesso risolve la situazione anche in poco tempo. Se poi sei vittima della friendzone, il discorso vale il doppio.

uscire dalla friendzone

Quindi, se la persona che ti interessa ti manda segnali ambigui, che non si concretizzano mai in una relazione vera e propria, devi fare un passo indietro ed allontanarti.

Prima di tutto smettila di essere sempre disponibile. Metti al primo posto la tua vita, il tuo lavoro e le tue amicizie. Il messaggio deve essere chiaro: hai detto che siamo solo amici e allora non hai l’esclusiva sul mio tempo.

Rifiuta anche alcuni appuntamenti, se avete lo stesso gruppo di amici non fare più il primo passo verso di lui/lei. Allo stesso modo, se dovessero arrivare delle rimostranze da parte sua non dargli troppo peso e non assecondare in nessun modo i suoi bisogni.

Agendo in questo modo e osservando la sua reazione ti sarà facile capire le sue intenzioni: se stava solo provando a sfruttarti o, al contrario, provava davvero qualcosa per te.

2. Aumenta il tuo livello di attrattività

Come hai potuto constatare, essere un ragazzo premuroso o una ragazza gentile, non ti ha dato nessun vantaggio nel conquistare il cuore della persona che ami. Di soli sentimenti non si vive: ci vuole anche l’attrazione fisica. Per questo, dovrai aumentare il tuo livello di attrattività.

Per prima cosa rinnova il guardaroba con qualcosa che esalti il tuo stile e se è il caso, perdi i chili di troppo o vai anche in palestra a rinforzare il fisico.

Allo stesso modo, rendi più interessante la tua vita. Inizia nuovi hobby, iscriviti ad un corso di ballo, fai qualche viaggio o segui uno sport. La persona che ami deve capire che tu non sei più lì ad aspettare l’elemosina affettiva, ma che hai preso una strada tutta tua.

Agendo in questo modo, non ci vorrà molto prima che la tua crush amorosa inizi a guardarti con occhi diversi.

3. Abbi pazienza e sii comprensivo

Allo stesso tempo, se vuoi uscire dalla friendzone devi anche avere pazienza e comprensione verso la persona che ami.

Non è detto che lei ti stia sfruttando, o che non nutra alcun interesse nei tuoi confronti. Magari è genuinamente indecisa, perché ad esempio teme di rovinare la vostra bellissima amicizia se le cose non dovessero funzionare tra di voi.

Quindi, non prendere il suo comportamento come negativo a priori e resta sempre disponibile al dialogo. Di certo, non devi farti prendere in giro, ma pur mantenendo le distanze, concedi alla persona che ami un momento di riflessione sul vostro rapporto. Non ha senso punirla o abbandonarla perché non è (ancora) in grado di decidere.

4. Fai ingelosire la persona amata

Un’altra arma che serve molto a smuovere le acque torbide della friendzone è la gelosia. Infatti, nessuno più di una persona gelosa tende a perdere il controllo, fino a palesare i propri sentimenti ed interessi.

Per voi che non state insieme è tutto più facile: entrambi avete il diritto di incontrare o di sentire chi vi pare. Quindi non dovresti avere problemi a comunicare, oppure a far capire indirettamente alla persona che ami, che adesso stai uscendo con qualcuno.

friendzone come comportarsi

In alternativa, è anche sufficiente che tu inizi a fare degli apprezzamenti su persone dell’altro sesso mentre sei in sua presenza. Ad esempio potrai dirle: “quella ragazza ha degli occhi bellissimi. Quasi quasi vado lì a conoscerla…”

Questo tuo comportamento inizierà a scatenare dei dubbi nella mente della persona che ami. Vedendosi togliere delle attenzioni che normalmente dedicavi solo a lei/lui, ora inizierà a chiedersene il perché, dandoti molta più importanza rispetto a prima.

5. Spezza il circolo vizioso

Se inizi a pensare che la friendzone che stai vivendo sia dovuta alla volontà dell’altra persona di manipolarti o sfruttarti, devi agire con ancora più decisione. Sappi che per quanto sia orribile, è un caso molto comune.

Del resto, a tutti piace avere qualcuno che ci dedica tutto il suo tempo. Inoltre, devi anche mettere in contro che al mondo ci sono molte persone che, seppur dichiarandosi amiche, utilizzano i tuoi sentimenti per il proprio tornaconto.

In ogni caso, anche se la situazione che vivi non è così estrema, devi cambiarla. Non puoi costringerti a vivere nascondendo il tuo amore, sperando un giorno di essere ricambiato/a e magari nel frattempo, sopportando umiliazioni e manipolazioni.

In questi casi, devi prendere il coraggio a due mani e liberarti dalle tue illusioni. All’inizio farà un po’ male, ma alla fine è solo dolore: dopo sarai una persona più matura e di certo migliore.

Per supportarti, ti consiglio di leggere il nostro articolo su come superare una delusione d’amore. Al suo interno troverai moltissimi consigli pratici per affrontare questo brutto momento ed uscirne a testa alta.

Scopri il metodo e le migliori tecniche per smettere di soffrire per amore, dimenticare velocemente l’ex e ricostruire una vita meravigliosa

Come uscire dalla friendzone con una donna

Dedichiamo uno spazio in particolare a come uscire dalla friendzone con una donna. Quello che stai vivendo adesso si basa molto probabilmente su un postulato semplice quanto terribile: questa ragazza non è interessata a te.

Gli scenari sul quale vi muovete possono essere diversi. Forse lei ti ha detto chiaramente che sarete sempre e solo amici ed allo stesso tempo ti ha anche confidato di essere attratta da un altro ragazzo.

Peggio ancora, se quando tu hai alzato un po’ il tiro lei ha flirtato con te per poi ricordarti che siete solo amici, che ti apprezza così come sei, che non vuole rovinare tutto, etc…

Questo comportamento è dovuto al fatto che la ragazza in questione ti vede come un rifugio sicuro: qualcuno che si preoccupa per lei, una persona da chiamare in piena notte, qualcuno a cui chiedere un passaggio o con cui andare a bere una birra, ricevendo anche qualche complimento, senza dover dare quasi nulla in cambio.

Se ti sei rivisto in questo disegno, sappi che fino a quando ti comporterai così non risolverai nulla. Al contrario, allontanarti, farla ingelosire e diventando più attrattivo, potrebbe smuovere qualcosa dentro di lei.

Se poi ciò non dovesse accadere… semplicemente accettalo e vai avanti. Così tu stai solo sprecando il tuo tempo ed il tuo potenziale.

Come uscire dalla friendzone con un uomo

In ultimo dedichiamo anche uno spazio a come uscire dalla friendzone con un uomo. Diciamo subito che, quando è una ragazza ad essere friendzonata, la situazione può essere leggermente diversa.

Infatti, è altamente improbabile che il vostro amico sia riluttante ad attraversare la barriera fisica. In generale lui non farà nulla per evitare che finiate a letto, a meno che non sia già impegnato con un’altra, o che non si senta per nulla attratto da te.

come uscire dalla friendzone con un uomo

Il fulcro sta nel fatto che non vuole che tu abbia aspettative extra nei suoi confronti. Lui pretenderà sempre di trattarti come “una amica di letto”, mantenendo il suo status di single felice che si prende tutto restituendo poco o nulla.

Mentre tu soffri in silenzio, più o meno segretamente.

In casi ancora peggiori, potrebbe emergere che l’oggetto dei tuoi desideri altro non è che un semplice narcisista, che ama essere adorato ed è più che felice di celarsi nel ruolo di amante o di amico di letto. Cosi, giorno dopo giorno, lui si impegna per renderti dipendente da sé, senza essere interessato ad una relazione matura e sana.

In questo caso, è assolutamente necessario interrompere i contatti con lui immediatamente: non sarà mai né un buon partner, né un buon amico. Per toglierti ogni dubbio sulla sua personalità ti consiglio di leggere il nostro articolo Come riconoscere un narcisista: guida completa e test.

Infine, ricorda sempre che i ragazzi sono attirati dall’indipendenza, dalla competitività e dalla bellezza allo stesso modo in cui le falene sono attratte dalla luce delle lanterne in una notte d’estate. Quindi, se vuoi ottenere l’attenzione della persona che ami devi allontanarti da lui, valorizzare la tua vita e farlo entrare in competizione con un altro ragazzo.

Per prima cosa, però, chiediti se ne vale davvero la pena.

Scopri il metodo e le migliori tecniche per smettere di soffrire per amore, dimenticare velocemente l’ex e ricostruire una vita meravigliosa

5/5 - (2 votes)
Carica Vincente
Carica Vincente
Carica Vincente è il portale italiano su crescita personale, relazioni di coppia e successo professionale. Seguici anche su Facebook e su Instagram per ottenere la tua dose di ispirazione ogni giorno. Per scoprire tutti gli ebook avanzati scritti dal nostro team invece clicca qui.

Leggi anche:

Lascia un commento

Iscriviti Al Percorso Gratuito Via Mail Per Smettere Di Soffrire Per Amore e Guarire Il Tuo Cuore Infranto

riparare cuore infranto