14 Siti dove Comprare Libri Online: scontati, nuovi, usati, scolastici o universitari

/ /

Siti dove comprare libri online

SITO

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

VOTO

VAI AL SITO

  • sconto € 5 sul primo eBook
  • un’offerta speciale ogni giorno
  • sconti fino al 70% su tutto il catalogo
  • consegna gratis per ordini da 19 €
  • sconto 25% sui libri per i test di ammissione
  • sconti fino al 50% su tutto il catalogo

IBS

  • sconti fino al 70% su tutto il catalogo
  • taccuino in omaggio con spesa di 50 €
  • sconti fino al 55% su tutto il catalogo
  • fino a 75€ in regalo con il Bonus Cultura
  • sconti fino al 25% sul catalogo classici
  • spedizione gratuita con Amazon Prime
  • libri autografati da collezione
  • prime edizioni, manoscritti e collezionismo cartaceo
  • consegna garantita entro 48h
  • ogni giorno un’offerta folle

Siti per comprare libri scolastici online

SITO

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

VOTO

VAI AL SITO

  • sconto 15% su testi scolastici e universitari nuovi
  • sconto 50% su testi scolastici e universitari usati
  • sconto 15% su testi scolastici nuovi
  • sconto 15% sui test d’ammissione

Riviste e concorsi

SITO

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

VOTO

VAI AL SITO

  • sconto 50% su un abbonamento digital
  • 2€ al mese per 6 mesi (quotidiano + inserti)
  • 1 anno a €99,99
  • offerte speciali per business e per clienti Fastweb
  • sconti fino al 70%
  • le migliori riviste in abbonamento 
  • miglori titoli per i professionisti
  • preparazione esami abilitazione professionale

È vero che gli italiani non leggono?

Comprare libri online è ormai diventata un’abitudine sempre più diffusa tra gli italiani.

Il peso dei libri acquistati online sul totale del mercato è del 21,3%, ma il dato più interessante e più positivo è il seguente:

l’intero mercato è cresciuto del 5,8% nel 2017

Non è vero che gli italiano leggono sempre meno, come spesso si sente dire da qualche youtuber pseudo-guru acchiappalike.

Gli italiani leggono sempre di più! I numeri non sono opinioni: questo è l’unico fatto che conta 😉

La diffusione di e-commerce, smartphone e carte di pagamento è uno dei fattori decisivi, che ha permesso al mercato editoriale di rilanciarsi e di coprire nicchie di mercato, anche molto particolari (come i libri sulla seduzione o sulla crescita personale) che tramite le forme di distribuzione di tipo classico non sarebbero riuscite a trovare lo spazio che meritano.

Il motivo?

Tipicamente le librerie e gli ipermercati danno la precedenza, sui loro scaffali, ai best seller, ai libri che riescono a vendere di più, in quanto sarebbe piuttosto complicato, a causa di costi e disponibilità di spazio, riuscire ad offrire titoli di nicchia che non registrano quantità vendute pari a quelle dei romanzi o delle biografie dei calciatori.

Comprare libri online ha questi 3 vantaggi:

  1. estensione delle nicchie di mercato: come appena detto, è grazie agli e-commerce che è possibile coprire nicchie particolari, che altrimenti non verrebbero alimentate dalla distribuzione di tipo fisico;
  2. comodità: sfogliare una libreria online immensa comodamente sdraiati sul proprio divano è molto comfortevole. Sicuramente meno affascinante che avere libri di carta tra le mani…ma solitamente alle 10 di sera una libreria è chiusa, un sito web no 🙂
  3. recensioni: ogni volta che leggiamo il riassunto sul retro del libro, poi siamo assaliti da mille dubbi: varrà la pena acquistarlo? Il meccanismo delle recensioni risolve questo problema. Possiamo essere rassicurati sulla buona qualità dei contenuti del libro da chi lo ha già letto prima di noi. L’idea di buttare via soldi non piace a nessuno: i pareri di persone che hanno i nostri stessi gusti aiutano a scegliere bene.

Un altro dato da considerare è che oggi, rispetto a qualche anno fa, pubblicare un libro è possibile anche senza avere una casa editrice alle spalle. Su Amazon, infatti, ognuno di noi può preparare un e-book, sottoporlo ad una rapida revisione dell’e-commerce, e vederselo pubblicato nella categoria appartenente agli argomenti trattati.

Personalmente, mi sento di fare due considerazioni su questo tema:

1. l’offerta di libri è molto maggiore rispetto al passato e continuerà a crescere. Come è successo nel settore della musica, le etichette discografiche hanno perso gran parte del loro potere direzionale sul mercato, grazie alla nascita di YouTube e di artisti indipendenti che hanno iniziato a pubblicare le loro canzoni online aumentando la varietà di generi musicali e sperimentazioni presenti.

Lo stesso concetto è applicabile al mercato dei libri.

Meno vincoli = Più quantità

2. non sempre la quantità va di pari passo con la qualità. Spesso, infatti, capita di imbattersi in veri e propri autori dilettanti, che pubblicano e-book con una revisione dei contenuti molto approssimativa e qualche errore ortografico di troppo. Per fortuna ci sono le recensioni, che aiutano a discernere il Bene dal Male, e ad evitare di spendere soldi inutili in libri di scarsa qualità.

Più quantità = Meno qualità

Prima di passare alle recensioni dei migliori siti dove comprare libri online voglio fare un’ultima osservazione sulla categoria “quotidiani e riviste”.

Il settore dei quotidiano e delle riviste cartacee è stato uno dei più colpiti dalla diffusione di e-commerce e blog. Nel giro di 10 anni, dal 2007, la vendita cartacea di riviste e quotidiani è praticamente dimezzata.

Chi si salva da questa crisi?

Coloro che hanno saputo transitare efficacemente dal cartaceo al digitale. Vedremo anche, nell’ultimo paragrafo di questo articolo, quali sono i quotidiani e le riviste che è possibile consultare, e a cui abbonarsi, direttamente online.

Recensioni, opinioni e pareri

1. Amazon

comprare libri online amazon

Amazon non ha bisogno di presentazioni.

È il più grande e-commerce del mondo e la sezione Libri oltre 30 categorie differenti, raggruppate per argomenti. Oltre alla possibilità di acquistare libri online facendoseli spedire a casa, puoi sfruttare i seguenti vantaggi, che Amazon ti mette a disposizione:

1. Amazon Prime: è un servizio che ti permette di:

  • azzerare le spese di spedizione
  • ricevere i libri in 24 ore

Puoi provarlo gratis per 30 giorni e, se rimani soddisfatto del servizio, passare al rinnovo a pagamento. È estremamente conveniente perché, oltre a diminuire sensibilmente il tempo di attesa, ti permette di risparmiare sui costi di spedizione, se sei una persona che acquista almeno 6 o 7 prodotti all’anno su internet.

2. Audible: è il servizio di Amazon dedicato agli audiolibri. Ci sono alcuni momenti della giornata, ad esempio quando siamo in macchina o sui mezzi pubblici per andare al lavoro, che potremmo sfruttare per leggere.

Il problema è, che mentre si guida o si fa jogging, leggere risulta un po’ complicato. Audible ha raccolto le migliori voci italiane e ha creato un servizio veramente eccezionale, con migliaia di titoli in costante aggiornamento. Anche Audible lo puoi provare gratuitamente per 30 giorni e poi decidere se rinnovarlo.

14 Siti dove Comprare Libri Online: scontati, nuovi, usati, scolastici o universitari
voto 5 (su 12 totali)

Articoli correlati

Ciao! Mi chiamo Lorenzo e sono co-fondatore di Carica Vincente. Nella vita mi occupo di web marketing e sviluppo di carriera, e mi appassionano l’economia ed il business a 360 gradi. Se vuoi una consulenza, sentiti libero/a di inviarmi una mail o scrivimi su LinkedIn 😉

Lascia un commento