Delusione d’amore: la guida definitiva su come affrontarla e superarla

delusione d'amore
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Martina, 26 anni, ci scrive: “Sono uscita per qualche mese con un ragazzo, che all’inizio mi ha dato delle speranze, ma poi quando si trattava di fare sul serio si è tirato indietro e mi ha mollata. Io lo amo profondamente. Adesso sto vivendo una grande delusione d’amore e mi sento completamente perduta. So che per essere amati da qualcuno è necessario prima di tutto riuscire ad amare se stessi… ma la mia domanda è: come riprendersi dopo una delusione d’amore? Cosa fare per ritrovare sé stessi?”

Le delusioni d’amore fanno davvero male, e possono essere vissute a seguito della fine di una relazione lunga o di un matrimonio, ma anche a causa del mancato ricambio di un sentimento, come nel caso della nostra Martina.

Nel presente articolo analizzeremo più a fondo questa dolorosa condizione che tante persone di tutte le età si ritrovano ogni giorno ad attraversare, e vedremo soprattutto come superare una delusione d’amore.

Se poi vorrai approfondire, ti consiglio la lettura del mio ultimo e-book Ricominciare, che ti guiderà passo passo attraverso un percorso di autoguarigione e di rinascita interiore, grazie ad una metodologia, delle tecniche e degli esercizi basati sulla psicologia classica e sulla crescita personale.

Sarà la tua bussola per affrontare questo periodo così difficile della tua vita, e non ti aiuterà solo a dimenticare la persona che ami, ma anche a ritrovare la tua felicità e ad avviare un meraviglioso percorso di crescita personale. Attualmente è acquistabile ad un prezzo speciale solo sul nostro sito: lo trovi qui!

Scopri il metodo e le migliori tecniche per smettere di soffrire per amore, dimenticare velocemente l’ex e ricostruire una vita meravigliosa

Delusione d’amore: sintomi

Innanzitutto, quali sono i sintomi della delusione amorosa? Cosa accade al nostro corpo e al nostro cervello dopo che la persona che amiamo ci rifiuta, ci delude o ci lascia?

I sintomi possono essere sia di tipo fisico che psicologico. Tra i primi troviamo mal di testa, inappetenza, insonnia, crampi, nausea, sensazione di spossatezza e malessere generale. Tra i secondi sono invece molto diffusi ansia, attacchi di panico, calo dell’autostima, malinconia, pensieri negativi ricorrenti, depressione o altri disturbi dell’umore.

Se quindi in questa fase stai vivendo una grande delusione d’amore, e temi che ci sia qualcosa di sbagliato in te dato che sei ridotto/a ad uno straccio, ricordati che invece è del tutto normale. Dovrai attraversare un periodo di lutto e sofferenza, ma piano piano ne verrai fuori anche tu.

La domanda che sorge spontanea a questo punto è la seguente: quanto dura la delusione d’amore?

Come stai affrontando la delusione d’amore?

Delusione d’amore: quanto dura?

Non è possibile stabilire in modo assoluto quanto tempo sia necessario per dimenticare un ex o superare una delusione d’amore. Tutto dipende da diversi fattori che voglio elencarti qui di seguito:

  • Il modo in cui decidi di reagire e affrontare il dolore;
  • Se continui o meno ad avere contatti con quella persona;
  • La durata e l’intensità del rapporto che avevi con quella persona;
  • Le esperienze di vita e di coppia che hai avuto prima di conoscere quella persona;
  • La tua età, la tua sensibilità ed il tuo livello di autostima e resilienza;
  • La presenza o meno di amici e familiari pronti ad ascoltarti e sostenerti;
  • Le letture che effettui subito dopo la rottura.

Per farti un esempio, un nostro lettore, Michele, dopo aver letto il mio e-book Ricominciare, ed applicato tutti i suggerimenti contenuti in esso, ci dice di essere riuscito a dimenticare la sua ex in meno di 3 mesi, anche se la loro relazione era stata davvero importante, e lei lo aveva lasciato per un altro.

Invece Federica ci scrive di essere ancora distrutta, nonostante la sua relazione sia finita già da due anni. Tutto questo perché non ha avuto il coraggio di andare avanti con la sua vita, e per un periodo molto lungo ha continuato a cercare il suo ex marito sperando che lui cambiasse idea.

Allora è possibile superare una delusione d’amore, e tornare a sentirsi meglio in tempi relativamente brevi. Ma in quale modo? E’ giunto il momento di scoprirlo…

Quante sono le tue reali probabilità di riconquista?

Delusione d’amore: psicologia

La delusione, come definito sul vocabolario, consiste in quel sentimento di amarezza di chi vede che la realtà non corrisponde alle sue speranze e aspettative.

Quando la realtà non corrisponde alle tue aspettative, le possibili strade da prendere sono due: accettarla, oppure fare tutto il possibile per cambiarla.

Come recita la famosissima preghiera della serenità:

“Dio, concedimi la serenità di accettare le cose che non posso cambiare, il coraggio di cambiare le cose che posso, e la saggezza per conoscere la differenza.”

Al di là dei risvolti religiosi, in queste brevi righe è concentrata una formula magica per affrontare tutte le avversità della vita. Non ha senso opporsi alla realtà, lamentarsi per ciò che è fuori dal nostro controllo, sperare in qualcosa di impossibile o improbabile, o che comunque non dipende da noi.

Se senti che puoi ancora fare qualcosa per cambiare la realtà, e ne vale davvero la pena, ti invito alla lettura dei miei articoli su come riconquistare una ex, e su come riconquistare un uomo. Troverai delle indicazioni ben precise per cambiare la realtà e far tornare da te la persona che ami.

In tutti gli altri casi, ciò che devi fare è riporre tutte le tue energie nel tentativo di accettare la realtà per quello che è, piuttosto che opporsi ad essa.

La pratica dell’accettazione, insieme agli altri consigli che sto per darti, ti aiuterà a ritrovare te stesso e la tua felicità perduta. Continua a leggere!

Come superare una delusione d’amore

Vediamo come superare una delusione d’amore in 6 passi.

1. Accetta il fatto che tra di voi è finita, o non è mai iniziata. Ripeti ogni sera ad alta voce, o mentalmente, delle frasi di accettazione, grazie alle quali dici a te stesso che, per quanto non ne sia soddisfatto, accetti lo stato delle cose così come sono.

2. Sfoga e vivi le tue emozioni, non reprimerle e non opporti ad esse! Se ti senti triste, datti il permesso di piangere per quanto è accaduto. Se provi rabbia, prendi a pugni un sacco da box oppure strappa dei fogli di carta. Perché sfogarti, gettare fuori tutto senza tenerselo dentro, ti aiuterà a farti stare decisamente meglio. Te lo assicuro.

3. Interrompi i contatti con la persona che ami, senza raccontarti scuse sul fatto che forse dovreste rimanere amici, oppure che ancora hai bisogno di chiarimenti o spiegazioni da parte sua. Chiedere spiegazioni all’ex è solo un tuo tentativo inconscio di allungare la conversazione tra voi due, e di esercitare le tue aspettative nei suoi confronti. Tutto ciò non ti porterà a niente di buono!

4. Apriti alle novità. Ben vengano cambi di look, viaggi in posti nuovi, o esperienza e attività che prima non avremmo mai scelto. Le novità sono nuova energia e portano nuova vitalità e perciò sono importanti per risollevarsi dalle delusioni d’amore.

5. Evita le relazioni di ripiego. La maggior parte delle persone saltano da una relazione all’altra, senza darsi mai l’opportunità di ritrovare davvero se stesse. Passare del tempo da soli, ed imparare ad apprezzare lo stato di singletudine senza viverlo come un dramma o una condanna, è davvero di fondamentale importanza per poter costruire la felicità nel lungo periodo.

6. Riscopri i tuoi interessi, i libri che vuoi leggere, gli sport che vuoi praticare, le cose che vuoi imparare e le abitudini che vuoi inserire nella tua vita quotidiana. Non sarà facile all’inizio, perché tutto quello che vorresti è passare del tempo con la persona che ti ha rifiutato, e tutto il resto ti sembra inutile. Ma piano piano, se proseguirai in questa direzione, scoprirai che l’antidoto contro le delusioni d’amore è proprio avere una vita che si regge ed ha significato anche quando non c’è nessuno che ti anima con il suo amore.

Per finire, se hai bisogno di un aiuto aggiuntivo per riuscire a voltare pagina, smettere di soffrire per amore ed effettuare un miglioramento sostanziale nella tua vita, ti consiglio di leggere il mio libro Ricominciare Dopo Una Delusione D’Amore.

Ti assicuro che sin dalla lettura delle prime pagine capirai di aver trovato la guida perfetta per affrontare questo periodo della tua vita nel miglior modo possibile. Lo trovi qui.

Scopri il metodo e le migliori tecniche per smettere di soffrire per amore, dimenticare velocemente l’ex e ricostruire una vita meravigliosa

Casi particolari

Vediamo ora alcuni casi particolari in cui potresti trovarti, e che meritano delle considerazioni aggiuntive oltre a ciò che abbiamo già detto finora.

Come superare una delusione d’amore a 50 anni

Ok, affrontare la fine di una relazione quando si hanno 20 o 30 anni può essere relativamente facile, ma invece come fare quando si è già più avanti con l’età, e quella relazione rappresentava per noi una certezza fondata su anni di convivenza, felicità, promesse e impegni comuni?

Come superare una delusione d’amore a 50 anni?

Non inganniamoci: in questo caso raggiungere una guarigione totale sarà un processo più impegnativo e richiederà più tempo. Ma nessuna ferita è per sempre.

Anche se hai 50 anni e tuo marito o tua moglie ti ha lasciato improvvisamente causandoti un dolore mai provato in vita tua, e mettendo sotto sopra la tua vita, se seguirai i consigli menzionati nell’articolo e nel mio libro “Ricominciare Dopo Una Delusione D’amore“, presto riuscirai a ritrovare la serenità ed il sorriso.

Delusione per un amore non corrisposto

Se la tua delusione d’amore deriva dal fatto che la persona che ami non ricambia i tuoi sentimenti, è giunto il momento di realizzare che tu e lei non starete mai insieme.

Correndo dietro a qualcuno che neanche ti calcola, che è già impegnato, o che nella migliore delle ipotesi ti dice che ci tiene a te ma non prova quel sentimento necessario per costruire una relazione, devasterai poco a poco la tua autostima, e comunicherai a te stesso e al mondo intero che non sei una persona meritevole d’amore.

Prendere le distanze da questa situazione e da questa persona è il miglior gesto che tu possa compiere per riaffermare te stesso, e per recuperare, o per iniziare a coltivare, il tuo amor proprio.

In ogni caso esistono 4 tipologie di amore non ricambiato, e ne parlo in modo approfondito nel mio articolo sull’amore non corrisposto, che ti invito a leggere.

Come stai affrontando la delusione d’amore?

Prima delusione d’amore

Cosa dire della prima delusione d’amore? Tutti ci siamo passati, e tutti sappiamo quando questa possa segnarci e possa essere difficile da affrontare.

Spesso ci coglie durante la nostra adolescenza, ma conosco diverse persone che l’hanno sperimentata in età più avanzata, e in quei casi risulta ancora più dolorosa.

Non si è mai preparati a soffrire per amore, ma quando ci capita per la prima volta lo siamo ancora di meno: non sappiamo cosa aspettarci, come interpretare questi sentimenti e queste emozioni così forti, e cosa fare per tornare a stare meglio. Ci sembra di essere impazziti!

La buona notizia però è che quando si è molto giovani, anche se il dolore può toccare livelli di intensità particolarmente elevati, le ferite vengono curate con maggiore velocità e facilità. Infatti il nostro cuore è giovane e dinamico, il nostro cervello è curioso e totalmente proiettato verso il futuro.

Troveremo con grande facilità un’altra persona verso cui dirigere le nostre attenzioni amorose, e questo ci aiuterà a dimenticare la nostra precedente delusione d’amore.

Delusione d’amore e depressione

Ma cosa fare se il dolore è troppo forte o durevole? Qual è la soluzione se, nonostante i nostri migliori sforzi per cambiare la situazione, la negatività e la sofferenza persistono troppo a lungo?

Nel caso in cui si manifestino sintomi depressivi, è necessario cercare l’aiuto di uno psicologo professionista. Non c’è nulla di male nel chiedere aiuto quando da soli non si trova una via d’uscita, e quella di iniziare un percorso di terapia potrebbe essere la miglior decisione della tua vita.

Se cerchi un supporto online, puoi rivolgerti anche ai counselor professionisti di caricavincente.it. Puoi prenotare una seduta, o un percorso completo di counseling su questa pagina.

Vuoi parlare dei tuoi problemi con un counselor online?

Ti ringrazio per aver letto fino in fondo questo articolo su come affrontare una delusione d’amore. Mi auguro che ti sia stato utile nella difficile situazione che stai vivendo. Non mi resta che augurarti buona fortuna!

Come ultimo suggerimento, voglio invitarti ad iscriverti al percorso di mail giornaliere che ho predisposto appositamente per sostenerti, consigliarti, incoraggiarti e guidarti verso la guarigione del tuo cuore infranto. Inserisci il tuo nome e la tua mail nel modulo sottostante, ed inizia il tuo percorso insieme a me!

Iscriviti Al Percorso Gratuito Via Mail Per Smettere Di Soffrire Per Amore e Guarire Il Tuo Cuore Infranto

riparare cuore infranto
[Totale: 2 Media: 5]
Alessandro
Alessandro
Ciao! Mi chiamo Alessandro e sono co-fondatore di Carica Vincente. Mi occupo di business online, comunicazione efficace, crescita personale e psicologia dei rapporti di coppia. Trovi tutti gli e-book scritti da me su questa pagina.

Leggi anche:

Lascia un commento

Iscriviti Al Percorso Gratuito Via Mail Per Smettere Di Soffrire Per Amore e Guarire Il Tuo Cuore Infranto

riparare cuore infranto