Come Guadagnare Da Casa: 5 Idee Per Aumentare Il Tuo Reddito

guadagnare da casa
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Il desiderio della maggior parte delle persone che lavorano come dipendenti in un’azienda è quello, un bel giorno, di comunicare le proprie dimissioni ai datori di lavoro ed iniziare una vita finalmente libera da stress, appuntamenti con i clienti, colleghi detestabili e sveglia alle 6:30 del mattino con il traffico ed il gelido clima invernale da affrontare per arrivare in ufficio.

Ti voglio subito dare una bella notizia: guadagnare da casa e trasformare il lavoro da dipendente in lavoro da libero professionista o imprenditore è possibile. Oggi internet ci mette a disposizione una enorme quantità di opportunità che ci permettono di creare un reddito in maniera autonoma: rinunciare a sfruttarle sarebbe davvero da pazzi.

L’altro lato della medaglia è, però, che non esistono trucchi, formule magiche o scorciatoie per guadagnare online da casa: ci vogliono studio, formazione, costanza, impegno e perseveranza per riuscire a crearsi un reddito alternativo a quello del lavoro dipendente.

In questo articolo ti aiuterò ad iniziare il tuo percorso fornendoti 5 idee che la maggior parte delle persone che guadagnano da casa utilizzano per crearsi un reddito abbastanza elevato da far sì che esso diventi la loro principale fonte di entrate economiche.

1. Guadagnare online da casa: affiliate marketing

Sono particolarmente legato all’affiliate marketing perché è il modello di business online che mi ha permesso di lasciare il lavoro e diventare un imprenditore digitale. Devi sapere, infatti, che anche io ho lavorato per diversi anni come dipendente prima di dedicarmi a tempo pieno ai miei business online.

Dopo la laurea ho girovagato per diverse città ed aziende, ma avevo capito ben presto che avere capi, scadenze e colleghi non erano qualcosa che mi rendeva felice.

Così, proprio come stai facendo te, ho iniziato a cercare informazioni online per capire come fosse possibile crearsi un reddito alternativo e, dopo le prime iniziali difficoltà, nel giro di pochi mesi sono riuscito a raggiungere un livello di guadagni addirittura superiore a quello del mio stipendio e, di conseguenza, questo mi ha consentito di dimettermi dall’azienda per cui lavoravo.

Il modello di business che mi ha permesso di iniziare a guadagnare soldi da casa è stato proprio l’affiliate marketing. Cos’è l’affiliate marketing?

guadagnare online da casa

Affiliate marketing significa sponsorizzare prodotti e servizi di altre persone o aziende e ricevere in cambio una percentuale su quanto venduto. Ecco un esempio pratico:

  1. un’azienda (Amazon, Booking, eBay, Groupon) mette in vendita un prodotto o un servizio su internet ad un prezzo pari a 50 euro;
  2. il cosiddetto affiliato sponsorizza questo prodotto tramite blog, social network ed e-mail con un link personalizzato assegnato unicamente a lui;
  3. per ogni vendita effettuata riceve un compenso, che può essere in percentuale sulla spesa del cliente oppure fisso (guadagnerai 5 euro se il programma di affiliazione ti remunera il 10% per ogni vendita).

In poche parole, il rapporto che si instaura tra un’azienda ed un affiliato è uguale a quello che c’è tra un principale ed un agente. Il principale garantisce un guadagno all’agente, per ogni vendita effettuata.

Ciò che è fondamentale, nell’affiliate marketing, è essere capaci di trovare clienti che siano interessati ad acquistare i prodotti ed i servizi che tu sponsorizzi. Per farlo, esistono essenzialmente, due modi:

  1. comprare il traffico sui social network
  2. acquisire traffico gratuito tramite blog

Se ti interessa imparare ad utilizzare la pubblicità online per acquistare traffico dai social network, ti consiglio di scaricare l’e-book “Instagram Business Pro“, all’interno del quale troverai un sacco di suggerimenti, trucchetti e tutorial per imparare a creare annunci pubblicitari efficaci spendendo poco.

Se invece ti piace scrivere e non hai molto denaro da investire per acquistare traffico, ti consiglio di leggere questo articolo dove troverai un tutorial dettagliato che ti aiuterà a creare il tuo primo blog.

2. Come guadagnare soldi da casa: influencer marketing

Nel corso degli ultimi mesi l’influencer marketing ha assunto, nell’opinione pubblica comune, una connotazione abbastanza negativa, ma la verità è che non c’è nulla di male nell’essere influencer ed anzi, si tratta di un’opportunità davvero magnifica per guadagnare soldi da casa.

Come funziona l’influencer marketing?

  1. tu crei, pubblichi e condividi contenuti su un determinato tema;
  2. le persone ti seguono e si fidano dei tuoi consigli;
  3. le aziende ed i brand ti pagano per sponsorizzare i loro prodotti e servizi.

Il meccanismo, ancora una volta, è piuttosto semplice da capire. Ciò che devi fare è diventare autorevole all’interno di una determinata nicchia di mercato (es. viaggi, informatica, make-up, cucina, running) e creare un pubblico di persone che ti segue, interagisce con te e si fida di ciò che dici.

come guadagnare soldi da casa

A quel punto, una volta creato un rapporto di fiducia con le persone, potrai consigliare alla tua community di provare un nuovo sito per prenotare gli hotel per le vacanze o l’ultimo orologio per la corsa che stai utilizzando da qualche settimana.

È molto importante definire in modo netto gli argomenti dei propri contenuti: se posti stories e foto legate a cosa che non c’entrano nulla tra di loro (es. foto della vacanza al mare + storia al ristorante giapponese + videorecensione della serie tv che stai guardando), sarà praticamente impossibile che le persone inizino a seguire il tuo profilo.

Saranno infatti le aziende che operano nella tua stessa nicchia di mercato a contattarti e proporti di fare da sponsor per i loro brand ed i loro prodotti. Se non è chiaro di cosa tratta il tuo profilo, nessuna azienda vorrà ingaggiarti come influencer.

Come si diventa influencer?

Esistono due strumenti eccezionali che ti permetteranno di condividere contenuti e creare community di persone interessate ai temi di cui parli: YouTube ed Instagram.

Se ti piace l’idea di diventare uno youtuber, ma non sai proprio da dove cominciare, in questo articolo trovi un mare di idee per i contenuti del tuo canale, mentre se vuoi iniziare a fare subito sul serio ti consiglio di accedere al corso Tubemastery preparato dal bravissimo Marcello Ascani (uno degli youtuber con maggior successo in Italia).

Se invece preferisci lavorare da influencer con Instagram, ti suggerisco un’altra risorsa di grande valore: Instagram On Fire. Di seguito puoi scaricare un report che contiene le migliori strategie utilizzate dai top influencer per aumentare follower e like in poco tempo e guadagnare con Instagram ed accedere al gruppo Facebook appositamente creato per dare supporto a chi desidera diventare influencer.

3. Guadagnare da casa seriamente: infobusiness

L’infobusiness è un modello di business caratterizzato dalla vendita di informazioni: mi riferisco principalmente a corsi di formazione online e consulenze, ma è possibile anche far pagare un abbonamento per avere accesso ad una community (mastermind) o organizzare un evento dal vivo.

Naturalmente, la premessa è che tu debba essere esperto di un determinato argomento per preparare un corso di formazione valido, fornire una consulenza personalizzata o fare da speaker ad un evento. Tuttavia, anche se tu non fossi esperto di nulla, potrai comunque stringere partnership, accordi e collaborazioni con esperti di un determinato settore.

Prendiamo come esempio il settore del dimagrimento. Se tu non sei un nutrizionista o un dietista non puoi assolutamente dare consigli o prepararare diete alla persone. Ecco perché sarà necessario coinvolgere un partner (con il quale dividerai i guadagni) per fornire un servizio di qualità ai tuoi clienti.

Ciò che è importante, in questa fase, è capire come funziona questo modello per guadagnare da casa:

  1. Apri un blog, una pagina Facebook/Instagram o un canale YouTube appartenente ad una specifica nicchia di mercato (es. dimagrimento).
  2. Prepara e pubblica contenuti di valore per gli utenti appartenenti alla nicchia, che diventeranno tuoi clienti (es. ebook gratuiti su alimenti, nutrizioni e diete).
  3. Offri un prodotto o un servizio con informazioni che risolvono il problema della tua nicchia (es. dieta personalizzata per persone in sovrappeso, ebook a pagamento per l’alimentazione sportiva, evento a pagamento su come affrontare la menopausa).
guadagnare da casa seriamente

Anche in questo caso, sarà utile definire lo strumento e le modalità con le quali acquisire clienti. Ecco 3 strumenti da utilizzare con i quali iniziare il tuo percorso:

4. Guadagnare da casa con Amazon FBA

Sapevi che è possibile guadagnare da casa con Amazon?

Aprire un negozio virtuale, creare un prodotto con il tuo marchio, fartelo produrre ed utilizzare Amazon per spedirlo ai tuoi clienti può sembrare qualcosa di davvero molto complesso… ma la verità è che si tratta di un processo tutt’altro che impossibile da mettere in pratica.

Utilizzare Amazon per aprire un negozio online è un’idea che può veramente farti guadagnare decisamente di più rispetto a qualsiasi altro lavoro da dipendente o da libero professionista. Il motivo è che ormai Amazon è diventato lo strumento più utilizzato al mondo per comprare qualunque tipo di oggetto e su questa piattaforma puoi trovare milioni di clienti anche in Italia.

Per riuscire a guadagnare da casa seriamente con questo tipo di business devi però avere una strategia ben collaudata e funzionante, altrimenti rischi solamente di gettare al vento un sacco di soldi.

guadagnare da casa con amazon fba

Il modo migliore per avviare un business di successo con Amazon è farsi spiegare come riuscirci da chi guadagna già migliaia di euro al mese con questo sistema. Ti consiglio allora di accedere a queste informazioni con il corso di Antonio Vida: Vincere Su Amazon.

Vincere su Amazon è un videocorso composto da 6 moduli che tracciano un percorso che ti porterà, passo dopo passo, a costruire il tuo primo business online con Amazon FBA (anche e soprattutto se parti da zero e hai zero esperienza in questo settore).

Se ti interessa, puoi prendere parte ad un webinar gratuito (un seminario online) in cui Antonio Vida, il creatore del corso, ti mostrerà le potenzialità di Amazon FBA, e ti spiegherà come ha fatto lui, e come puoi fare anche te, a guadagnare da casa con questo modello di business.

5. Lavori da fare a casa per guadagnare: trading online

La finanza, ed in particolare l’investimento in azioni, forex e obbligazioni, rappresenta un’altra ottima opportunità per guadagnare da casa con internet, stando comodamente seduto davanti al tuo PC.

Ora, prima di introdurti a questa opportunità, mi preme effettuare una considerazione importante: la finanza non è un gioco, come molte persone e molti media (telegiornali o riviste) vogliono farti credere. In finanza non esiste la fortuna o il caso, non stiamo parlando della lotteria del sabato sera o delle scommesse sulle partite di calcio.

La finanza è una materia che va approfondita, studiata e praticata sul campo. Solamente con queste premesse è possibile guadagnare soldi con titoli azionari, ETF o futures. L’esperienza, unita alla formazione e alle competenze sviluppate sul campo, ti consentirà poi di guadagnare costantemente e con rischi sempre minori.

lavori da fare a casa per guadagnare

Esistono due modi, in linea generale, di guadagnare con un investimento in borsa:

  • investimento di medio/lungo termine: si comprano azioni di società italiane o estere con l’obiettivo di tenerle nel proprio portafoglio per molto tempo. Si cerca di investire in società ad alto tasso di crescita, che permetteranno di godere di dividendi ogni anno (i dividendi sono i profitti che le società per azioni riconoscono ai propri azionisi al termine di ogni anno finanziario).
  • investimento speculativo: si comprano azioni di società italiane o estere con l’obiettivo di realizzare un guadagno derivante dalla differenza tra prezzo di acquisto e prezzo di vendita. Esempio: compro azioni Apple a 20 euro e rivendo le stesse azioni dopo 30 giorni ad un prezzo di 22 euro. Ho guadagnato 2 euro ad azione.

Se ti interessa di più il primo tipo di investimento ti consiglio di leggere questo libro grazie al quale apprenderai i principi che dovranno guidarti nella scelta delle azioni più adatte al tuo obiettivo.

Se invece vuoi lanciarti nel mondo degli investimenti speculativi, ti allora ti presento una risorsa che può fare veramente al caso tuo: il metodo Professione Forex.

Si tratta di un corso realizzato da un team di professionisti degli investimenti finanziari, che ti riveleranno tutti i segreti e le tecniche per fare trading in modo profittevole. Se ti interessa saperne di più, a questa pagina trovi tutte le informazioni necessarie.

Ti ringrazio per essere arrivato fino alla fine dell’articolo. Per altri contenuti legati al business online e agli investimenti, ti invito a visitare la categoria Soldi del nostro blog Carica Vincente.

Lorenzo
Lorenzo
Ciao! Mi chiamo Lorenzo e sono co-fondatore di Carica Vincente. Nella vita mi occupo di web marketing e sviluppo di carriera, e mi appassionano l'economia ed il business a 360 gradi. Sono autore dell'e-book Instagram Business Pro.

Leggi anche:

Lascia un commento