Inserzioni Instagram a pagamento: cosa sono, costo e come si creano

/ /
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su linkedin

Di sicuro, mentre scrolli con il pollice la tua feed ti sarà capitato di incontrare delle inserzioni su Instagram, esattamente come questa:

inserzioni su instagram
Immagine estratta da Instagram Business Pro

oppure mentre navighi tra le stories dei tuoi amici e dei personaggi famosi, ti sarà capitato di trovarti di fronte a qualcosa del genere:

come creare inserzioni instagram
Immagine estratta da Instagram Business Pro

Si tratta di inserzioni a pagamento su Instagram. In questo articolo ti spiegherò precisamente di cosa si tratta e di come puoi utilizzare questo strumento per pubblicizzare il tuo brand, la tua azienda o il tuo business online.

Vedremo inoltre come si crea un annuncio pubblicitario e quanto costa utilizzare le inserzioni su Instagram.

Se sei un imprenditore, un libero professionista o ti occupi di web marketing e desideri accedere ad informazioni preziose che ti aiuteranno a far decollare le tue vendite con Instagram… ti consiglio di scaricare un e-book molto approfondito, che ho preparato proprio su questo argomento: Instagram Business Pro.

Si tratta di un manuale avanzato per sponsorizzarsi su Instagram in modo professionale, anche se parti da zero e non hai mai fatto pubblicità online in vita tua. Di seguito puoi scaricare il primo capitolo gratuitamente:

instagram business pro estratto gratuito

Ricevi l’estratto gratuito di “Instagram Business Pro”. Leggendolo scoprirai:

  • I primi passi da compiere per promuoverti professionalmente su Instagram
  • Perché le Instagram Ads sono un’opportunità enorme per la tua azienda
  • L’errore più grande che commettono aziende e liberi professionisti sul web… e molto altro ancora!

Come si creano le inserzioni su Instagram

Creare un’inserzione su Instagram è abbastanza semplice. Ciò che è un po’ meno intuitivo è, invece, il settaggio di tutti i parametri del Business Manager (lo strumento di Facebook che devi utilizzare per promuoverti su Instagram) in modo tale da riuscire ad avere visibilità presso il tuo target di pubblico e, allo stesso tempo, riuscire a spendere il meno possibile.

Iniziamo dalle cose più semplici. Dopo aver effettuato l’accesso su Facebook, devi cliccare su “Crea Inserzione”:

inserzioni instagram costo
Immagine estratta da Instagram Business Pro

e scegliere uno degli obiettivi di marketing che vedi in questa immagine:

inserzioni di instagram
Immagine estratta da Instagram Business Pro

Quale obiettivo scegliere?

Se vuoi aumentare l’esposizione del tuo brand verso un target di pubblico che potrebbe essere interessato ai tuoi prodotti e servizi, ti suggerisco di scegliere tra uno dei due obiettivi di Notorietà (Notorietà del brand o Copertura).

Se sei interessato ad acquisire contatti di potenziali clienti ti consiglio di scegliere tra uno degli obiettivi di Considerazione (in particolare Traffico, Interazione o Messaggi).

Se invece vuoi focalizzarti sulla vendita dei tuoi prodotti o servizi oppure sulla lead generation con Instagram devi selezionare uno degli obiettivi di Conversione (Conversioni è il più indicato).

In Instagram Business Pro spiego in modo super dettagliato come utilizzare efficacemente ogni singolo obiettivo di marketing per ottenere conversioni e clienti, in base al tipo di progetto, azienda o business online sui quali desideri utilizzare le Instagram Ads.

Ci sono molte differenze, infatti, tra trovare clienti per un blog, per un’e-commerce o per un’attività da libero professionista e di conseguenza c’è bisogno di strategie di Instagram marketing differenti. Il manuale lo trovi qui.

Il prossimo step è selezionare il tipo di pubblico a cui desideri mostrare la tua inserzione: fai attenzione a limitare lo spazio territoriale (se operi a livello locale) ed a scegliere la fascia di età e il sesso più adatto al tuo brand e a ciò che offri.

Un buon trucco per verificare quale segmento di pubblico converte meglio è creare due inserzioni identiche e modificare le caratteristiche del target in ognuna di esse. In questo modo sarai in grado di valutare con precisione quale dei due target funziona meglio.

gestione inserzioni instagram
Immagine estratta da Instagram Business Pro

Un altro suggerimento che ti dò è quello di utilizzare la funzione “Pubblico personalizzato“.

Di cosa si tratta?

Se hai un database di nomi, cognomi, numeri di telefono o e-mail puoi chiedere ad Instagram di effettuare un match tra gli utenti iscritti alla piattaforma ed il tuo database.

Se ad esempio possiedi un indirizzo e-mail di un cliente come “pincopallino@esempio.it” e quell’utente si è registrato con Instagram con quello stesso indirizzo e-mail… allora potrai creare un pubblico personalizzato contenente solo questi utenti.

Vediamo come fare nella pratica. Innanzitutto clicca su “Pubblico” all’interno del tuo Business Manager di Facebook:

instagram business
Immagine estratta da Instagram Business Pro

Seleziona “Crea Pubblico Personalizzato” e scegli “File Clienti”:

come fare pubblicità su instagram
Immagine estratta da Instagram Business Pro

E poi “Aggiungi clienti dal tuo file o copia e incolla i dati”, come nello screen qua sotto:

inserzioni instagram ads
Immagine estratta da Instagram Business Pro

A questo punto ti troverai davanti ad un processo guidato che ti porterà alla conclusione del processo di matching tra il tuo file e gli utenti iscritti ad Instagram.

inserzioni sponsorizzate instagram
Immagine estratta da Instagram Business Pro

Nel giro di qualche minuto potrai iniziare ad utilizzare questo pubblico personalizzato per le tue inserzioni su Instagram e per le tue campagne pubblicitarie.

Misura l’efficacia del tuo profilo Instagram

Inserzioni sponsorizzate Instagram: creare un annuncio

Dopo aver selezionato il budget di spesa per la tua campagna pubblicitaria (giornaliero o globale), devi finalmente passare alla parte creativa del processo: preparare le inserzioni.

Puoi scegliere tra:

  • Inserzioni fotografiche
  • Inserzioni video
  • Annunci di tipo slideshow
  • Annunci con carosello
  • Instagram Stories Ads
inserzioni a pagamento instagram
Immagine estratta da Instagram Business Pro

Se scegli di utilizzare un’inserzione fotografica dovrai prestare attenzione in particolar modo ad un paio di regole semplici, ma fondamentali:

  1. l’immagine deve avere poco testo: per scoprire se Facebook accetterà la tua immagine puoi usare lo Strumento per testo sovrapposto, caricare l’immagine e ricevere un giudizio sulla sua compatibilità, ancora prima di pubblicare l’annuncio.
  2. dimensioni dell’immagine: evita di utilizzare foto troppo piccole o troppo grandi, rispetto alle misure consigliate
inserzioni sponsorizzate instagram
Immagine estratta da Instagram Business Pro

Per sapere come creare tutti gli altri tipi di inserzione, ti rimando alla lettura dell’articolo che trovi qui sotto.

Inserzioni Instagram Stories

Instagram ha anche aperto la possibilità, per gli inserzionisti, di creare inserzioni all’interno delle Instagram Stories.

Le Instagram Stories Ads appaiono tra le storie dei diversi profili, mentre scorri tra i pallini che compaiono in alto, nel momento in cui apri l’app di Instagram.

Esistono due diversi Formati di annunci per le stories: immagini singole oppure video.

inserzioni instagram stories
Immagine estratta da Instagram Business Pro

Immagine singola: puoi creare fino a 6 annunci differenti, ognuno con un’immagine diversa (il procedimento è identico a quello che abbiamo visto per la creazione delle inserzioni fotografiche)

Video singolo: puoi caricare un video oppure una GIF della durata massima di 15 secondi. Per creare le tue GIF ti consiglio di utilizzare Giphy, un software online gratuito che ti faciliterà enormemente il lavoro 

Anche in questo caso puoi seguire il tutorial che ho preparato, qualche riga più su, per le sponsorizzazioni su Instagram con formato Immagine Singola.

instagram business pro estratto gratuito

Ricevi l’estratto gratuito di “Instagram Business Pro”. Leggendolo scoprirai:

  • I primi passi da compiere per promuoverti professionalmente su Instagram
  • Perché le Instagram Ads sono un’opportunità enorme per la tua azienda
  • L’errore più grande che commettono aziende e liberi professionisti sul web… e molto altro ancora!

Inserzioni a pagamento Instagram: costo

Devi sapere che il costo di un’inserzione è determinato da molti parametri: non è possibile definire a priori quanto pagherai per 1.000 visualizzazioni (CPM) oppure per ogni clic effettuato dagli utenti (CPC).

Prima di tutto è fondamentale che tu capisca i meccanismi che ci sono dietro alle inserzioni di Instagram e, in generale, alla pubblicità online. A prescindere da qualunque piattaforma tu decida di utilizzare (Facebook, Google, ecc…).

Instagram funziona come una grande asta all’interno della quale si vendono spazi pubblicitari. Gli spazi pubblicitari migliori sono quelli che garantiscono più visibilità agli inserzionisti e sono anche quelli più difficili da ottenere, in quanto più costosi.

In particolare, per “spazi pubblicitari migliori” intendo il primo post sponsorizzato nella Feed e la prima story sponsorizzata nelle Stories. Il secondo post avrà meno visibilità, il terzo ancora meno, e così via.

Ti renderai conto che più scorri la feed, minore sarà la quantità di pubblicità che incontrerai. Gli inserzionisti, come te, sono interessati ad acquistare questi spazi pubblicitari al minor costo possibile. Instagram è invece interessato a vendere questi spazi pubblicitari al prezzo più elevato possibile.

Da qui, la decisione di utilizzare il meccanismo dell’asta per la vendita degli spazi pubblicitari (garantisce un profitto maggiore). In realtà, tutto il meccanismo della pubblicità online funziona in questo modo: Google AdWords, Facebook Ads, il native advertising.

Qualunque sia la piattaforma sulla quale deciderai di fare pubblicità ti troverai ad affrontare un meccanismo ad asta. Per queste ragioni, è utile capire come utilizzare efficacemente questo meccanismo: d’ora in avanti sarà un’arma formidabile che potrai sfruttare per minimizzare i costi della pubblicità e per garantirti un’ottima visibilità.

Il tuo obiettivo è quello di partecipare a questa asta e di cercare di acquistare gli spazi pubblicitari migliori al minor prezzo possibile.

Come fare a minimizzare i costi di un’inserzione Instagram?

Innanzitutto devi lavorare sulla qualità del contenuto e la “forza” del messaggio pubblicitario. Se riesci ad ottenere clic con più facilità è naturale che, a parità di persone che hanno visualizzato l’inserzione, spenderai meno.

Immagina, ad esempio, di investire 50 euro in una campagna pubblicitaria su Instagram e di separare il budget disponibile in 5 inserzioni differenti ognuna dalle altre (10 euro per ogni annuncio).

In questo modo puoi verificare quale delle tue inserzioni converte meglio rispetto alle altre e quale ti permette di spendere il meno possibile per un clic. A questo punto, sposterai il budget dalle inserzioni che hanno evidenziato performance peggiori a quelle che invece garantiscono i migliori risultati.

La strategia che devi seguire per effettuare un test di questo tipo è la seguente:

inserzioni facebook e instagram
Immagine estratta da Instagram Business Pro

Visto che ti interessa imparare a padroneggiare le campagne pubblicitarie su Instagram e ad utilizzarle per fare business online, ti invito a scaricare il mio e-book Instagram Business Pro.

Di cosa si tratta precisamente?

Instagram Business Pro è un manuale che ho preparato per coloro che iniziano a fare pubblicità su Instagram da zero: di solito imprenditori, liberi professionisti e studenti di web marketing che hanno l’obiettivo di creare campagne pubblicitarie su Instagram profittevoli.

A molti dei miei clienti è capitato, prima di aver letto il mio manuale, di investire soldi in Instagram Ads e di non ottenere alcun tipo di risultato. Dopo qualche giorno di esperimenti, la maggior parte di essi aveva perduto la fiducia in questo eccezionale strumento di marketing.

È capitato anche a te, vero?

Il punto è che, per ottenere risultati, devi essere in grado di comprendere e padroneggiare alcuni semplici, ma fondamentali concetti di marketing digitale e, allo stesso tempo, imparare ad utilizzare nella maniera corretta le inserzioni di Instagram.

Non è complicato fare soldi con Instagram: il problema è che fino ad ora hai ricevuto le informazioni sbagliate. In Instagram Business Pro ti rivelo il metodo che utilizzo, e che perfeziono ed aggiorno di continuo, per ottenere clienti e contatti con Instagram.

Di seguito puoi scaricare gratuitamente il primo capitolo:

instagram business pro estratto gratuito

Ricevi l’estratto gratuito di “Instagram Business Pro”. Leggendolo scoprirai:

  • I primi passi da compiere per promuoverti professionalmente su Instagram
  • Perché le Instagram Ads sono un’opportunità enorme per la tua azienda
  • L’errore più grande che commettono aziende e liberi professionisti sul web… e molto altro ancora!

Ti ringrazio per essere arrivato fino alla fine dell’articolo. Per altri contenuti su questo argomento, ti invito a visitare la categoria Instagram del nostro blog Carica Vincente.

Articoli correlati

Lascia un commento

instagram business pro estratto gratuito

Ricevi GRATIS le prime 20 pagine di "Instagram Business Pro" e scopri:

  • I primi passi da compiere per promuoverti professionalmente su Instagram
  • Perché le Instagram Ads sono un'opportunità enorme per la tua azienda
  • L'errore più grande che commettono aziende e liberi professionisti sul web... e molto altro ancora!