Instagram per aziende: come funziona e come utilizzarlo al meglio

instagram per aziende
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Come utilizzare Instagram per le aziende?

È una domanda che mi capita di ricevere sempre più spesso via mail, da parte di liberi professionisti, titolari di piccole e medie imprese e aspiranti imprenditori che desiderano conoscere le tecniche più efficaci per utilizzare questo strumento, con l’obiettivo di trovare clienti online.

In questo articolo voglio allora fare chiarezza su un po’ di aspetti concettuali, strategici ed operativi relativamente all’utilizzo di Instagram per aziende.

Se sei un imprenditore, un libero professionista o ti occupi di web marketing e desideri accedere ad informazioni preziose che ti aiuteranno a far decollare le tue vendite con Instagram… ti consiglio di scaricare un e-book molto approfondito, che ho preparato proprio su questo argomento: Instagram Business Pro.

Si tratta di un manuale avanzato per sponsorizzarsi su Instagram in modo professionale, anche se parti da zero e non hai mai fatto pubblicità online in vita tua. Di seguito puoi scaricare il primo capitolo gratuitamente:

instagram business pro estratto gratuito

Ricevi l'estratto gratuito di "Instagram Business Pro". Leggendolo scoprirai:

Instagram per aziende: come impostare il profilo Business

Partiamo col dire che l’unico accorgimento, a livello di strumenti da utilizzare, di cui devi tener conto quando utilizzi Instagram per la tua impresa è il passaggio ad un profilo di tipo Business.

Passare ad un profilo aziendale è fondamentale per questi tre motivi:

  1. Insights: avrai accesso ad un mare di statistiche che ti serviranno a determinare alcune metriche importanti per verificare l’efficacia del lavoro che stai svolgendo su questo social (es. visualizzazioni e clic su contenuti, video, stories e link)
  2. Pubblicità: potrai iniziare subito a promuovere la tua pagina aziendale con gli annunci pubblicitari (se ti serve una guida sulla pubblicità con Instagram, la trovi qui)
  3. Contatti: potrai inserire informazioni utili ai potenziali clienti per mettersi in contatto con te come numero di telefono, mail e indicazioni stradali.
profilo instagram aziendale

Per passare ad un profilo Instagram aziendale ci vogliono 30 secondi. Apri il tuo account aziendale e seleziona impostazioni, dopo aver fatto tap sulle 3 barre orizzontali in alto a destra, come vedi nell’immagine:

pagina aziendale instagram costi

A questo punto, dalla lista che ti comparirà di fronte, seleziona “Passa ad un profilo aziendale”, come nello screen di seguito:

instagram per aziende costi

Ed il gioco è fatto. D’ora in avanti potrai sfruttare i vantaggi di cui ti ho parlato qualche riga più in alto.

Ora che anche tu disponi di un profilo aziendale, andiamo a scoprire quali sono le modalità per utilizzarlo nel migliore dei modi e per avere la possibilità di ottenere:

  • contatti di clienti da lavorare
  • visite al tuo sito web
  • prenotazioni per la tua attività (se hai un ristorante o un qualsiasi servizio che preveda la possibilità di prenotare per i clienti)

Misura l’efficacia del tuo profilo Instagram

Instagram per aziende: costi

Una volta passato ad un profilo di tipo Business, ciò di cui ti dovrai occupare è trasformare i visitatori del tuo profilo, dei post e delle stories in clienti.

Quanto costa Instagram per le aziende? Quanto devi investire per ottenere dei clienti paganti?

Mettiamo subito in chiaro una cosa: Instagram non è gratis. Cosa significa che Instagram non è gratis?

Puoi iscriverti gratuitamente e postare tutto quello che vuoi, altrettanto gratuitamente, ma ciò che devi capire è che se vuoi fare business… Instagram è a pagamento!

Infatti per raggiungere utenti potenzialmente interessati ai tuoi prodotti o servizi, lo strumento che la piattaforma ti mette a disposizione è quello delle Instagram Ads. Ciò significa che devi dedicare un budget della tua attività alle inserzioni pubblicitarie.

instagram business pro estratto gratuito

Ricevi l’estratto gratuito di “Instagram Business Pro”. Leggendolo scoprirai:

Come utilizzare al meglio Instagram per le aziende

Come ti dicevo, ricevo ogni giorno mail di imprenditori che vogliono sapere come è possibile utilizzare Instagram per fare business e di persone che hanno intenzione di lanciare il proprio prodotto o servizio sul mercato, magari scegliendo questo social network come veicolo per la diffusione della loro idea.

Se hai un profilo (personale o aziendale) sui principali social network, ti sarai accorto del fatto che nell’ultimo anno Instagram ha acquisito una popolarità decisamente maggiore rispetto a Facebook.

Possiamo dire che stiamo assistendo ad una vera e propria transizione, in particolare nella fascia d’età dei teenager, da Facebook verso Instagram e YouTube. In particolare Facebook ha fatto registrare un calo del 40% per ciò che riguarda gli utenti che vanno dai 13 ai 29 anni.

Comprendo perfettamente che Instagram è di moda e che la sua crescita esponenziale sia uno dei motivi principali per i quali molte aziende stanno rivolgendo sempre più attenzioni e risorse a questo social.

È corretto utilizzare Instagram per promuovere i propri prodotti e servizi e per trovare clienti?

La risposta è sì, ma… dipende!

Essenzialmente da due fattori: tipo di prodotto/servizio e strategia di marketing.

Misura l’efficacia del tuo profilo Instagram

L’errore più grande di un imprenditore

Partiamo dalla strategia di marketing.

Punto 1: hai una strategia di marketing?

Se non ce l’hai, ti consiglio questa risorsa focalizzata su Instagram che ti aiuterà a costruirne una: Instagram On Fire.

Punto 2: il tuo prodotto/servizio è adatto ad Instagram?

L’errore più grande che un imprenditore può commettere nella sua attività è quello di partire dallo strumento e non dalla strategia.

Mi spiego meglio… molti di noi pensano che il successo di un determinato prodotto o servizio dipenda dal veicolo e dalle moladità attraverso le quali esso viene proposto al pubblico.

Dal momento che, in questa fase, Instagram si è preso la luce dei riflettori allora basta conoscere i meccanismi ed i processi che si nascondono dietro ad Instagram per riuscire ad avere successo con il proprio brand su questo social network.

Niente di più sbagliato!

Instagram deve necessariamente essere parte integrante della tua strategia di marketing. Deve rappresentare un ingranaggio di un meccanismo molto più grande e deve rappresentare uno strumento per veicolare la tua idea.

Sono la tua idea e la tua strategia che fanno la differenza.

Se il tuo ristorante:

  • si presenta male a livello estetico
  • è vecchio
  • l’impiattamento assomiglia a quello di una trattoria degli anni ’70 (o della nonna)
  • i camerieri sono tristi e depressi
  • le pietanze fanno schifo

Mi dispiace per te… ma Instagram non ti servirà assolutamente a niente 🙁

Capisci che il problema non è lo strumento?

Oggi si chiama Instagram, ieri si chiamava pubblicità sui giornali, domani si chiamerà YouTube o qualsiasi altro strumento verrà inventato e riscuoterà successo tra le persone. Se il tuo prodotto, la tua idea e il tuo servizio sono di scarso livello, posso assicurarti che la quantità di clienti che troverai utilizzando gli strumenti online sarà… pari a zero!

instagram business pro estratto gratuito

Ricevi l’estratto gratuito di “Instagram Business Pro”. Leggendolo scoprirai:

Cosa promuovere su Instagram?

Quanto appena detto dovrebbe indurti una naturale riflessione: non tutti i prodotti o i servizi sono adatti ad Instagram.

Sei un avvocato specializzato in diritto industriale?

Non mi sembra una grande idea promuoversi su Instagram. Utilizza LinkedIn e Google AdWords.

Vendi un servizio di assistenza per anziani?

Difficile che tu riesca a trovare il tuo cliente ideale tra gli utenti di Instagram.

Se invece hai un ristorante, ti occupi di fitness oppure sei un parrucchiere… Instagram potrebbe essere uno strumento migliore.

In ogni caso, vale sempre il concetto per il quale Instagram resta sempre e soltanto uno strumento: è la validità della tua offerta e la tua strategia di marketing (come vendi ciò che desideri vendere) a fare tutta la differenza del mondo.

In generale, però, possiamo dire che Instagram si presta molto bene a tutte quelle attività che hanno:

  1. un forte impatto visuale
  2. rispondono a bisogni latenti, che vanno indotti nel potenziale cliente (dove non c’è ancora una piena consapevolezza di quel bisogno, es. tonificare la fascia addominale del corpo oppure andare a cena in un ristorante solo per degustare carne argentina)

Ecco allora che puoi iniziare a capire se la tua strategia di marketing può comprendere Instagram tra gli strumenti più idonei da utilizzare per promuovere ciò che vendi.

Misura l’efficacia del tuo profilo Instagram

Una risorsa preziosa per il tuo Instagram aziendale

Visto che ti interessa imparare a padroneggiare le campagne pubblicitarie su Instagram e ad utilizzarle per fare business online, ti invito a scaricare il mio e-book Instagram Business Pro.

Di cosa si tratta precisamente?

Instagram Business Pro è un manuale che ho preparato per coloro che iniziano a fare pubblicità su Instagram da zero: di solito imprenditori, liberi professionisti e studenti di web marketing che hanno l’obiettivo di creare campagne pubblicitarie su Instagram profittevoli.

A molti dei miei clienti è capitato, prima di aver letto il mio manuale, di investire soldi in Instagram Ads e di non ottenere alcun tipo di risultato. Dopo qualche giorno di esperimenti, la maggior parte di essi aveva perduto la fiducia in questo eccezionale strumento di marketing.

È capitato anche a te, vero?

Il punto è che, per ottenere risultati, devi essere in grado di comprendere e padroneggiare alcuni semplici, ma fondamentali concetti di marketing digitale e, allo stesso tempo, imparare ad utilizzare nella maniera corretta le inserzioni di Instagram.

Non è complicato fare soldi con Instagram: il problema è che fino ad ora hai ricevuto le informazioni sbagliate. In Instagram Business Pro ti rivelo il metodo che utilizzo, e che perfeziono ed aggiorno di continuo, per ottenere clienti e contatti con Instagram.

Di seguito puoi scaricare gratuitamente il primo capitolo:

instagram business pro estratto gratuito

Ricevi l'estratto gratuito di "Instagram Business Pro". Leggendolo scoprirai:

Ti ringrazio per essere arrivato fin qui e ti segnalo, di seguito, altri articoli di approfondimento della sezione Instagram del nostro blog Carica Vincente, che potrebbero interessarti:

Lorenzo
Lorenzo
Ciao! Mi chiamo Lorenzo e sono co-fondatore di Carica Vincente. Nella vita mi occupo di web marketing e sviluppo di carriera, e mi appassionano l'economia ed il business a 360 gradi. Sono autore dell'e-book Instagram Business Pro. Se vuoi una consulenza privata con me relativa a carriera, Instagram o business online, puoi prenotarla su questa pagina

Leggi anche:

Lascia un commento

instagram business pro estratto gratuito

Ricevi GRATIS le prime 20 pagine di "Instagram Business Pro" e scopri: