Mia moglie mi ha lasciato e sono disperato, cosa fare?

/ /
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on google

Sono disperato, mia moglie mi ha lasciato, cosa fare?

Se tua moglie ti ha appena lasciato, molto probabilmente ti trovi ad affrontare uno dei momenti più difficili e drammatici di sempre. Il dolore per la perdita, insieme alla consapevolezza che la colonna portante della tua vita sta crollando, ti fa sentire impotente ed indeciso su cosa fare per andare avanti.

In questo articolo ti fornirò alcuni consigli per non impazzire e gestire al meglio la situazione. Se poi vorrai approfondire ti consiglio di leggere il mio ebook Il Codice Della Riconquista, che nell’ultimo anno ha già aiutato molti uomini a riprendersi le loro ex dopo una separazione. Le prime 20 pagine sono scaricabili gratuitamente a questo link.

Siamo allora pronti per iniziare con l’articolo, ma per prima cosa voglio invitarti a verificare quante sono le tue probabilità di riconquista tramite un rapido test online.

Ci vogliono solo due minuti per completarlo: dovrai rispondere a 15 semplici domande sulla tua relazione con la ex moglie, ed otterrai all’istante un risultato espresso in percentuale.

Quante sono le tue reali probabilità di riconquista?

Mia moglie mi ha lasciato, e adesso?

So che non è facile, ma il primo passo è quello di fare un profondo respiro e cercare di darsi una calmata. La tua situazione è brutta, ma non irrecuperabile. Hai ancora la possibilità di riconquistare tua moglie applicando le giuste strategie, e soprattutto evitando di commettere altri errori.

A prescindere dai motivi per cui la vostra relazione è finita, esistono dei precisi comportamenti che faranno allontanare tua moglie ancora di più da te, mentre ne esistono altri che favoriranno di molto il riavvicinamento e la ricostruzione di un rapporto positivo tra voi due. Vediamoli insieme.

Gli atteggiamenti sbagliati

Se inizi a mostrare apertamente le tue debolezze, comunicando esplicitamente o implicitamente a tua moglie che senza di lei ti senti perduto e la tua vita è andata in pezzi, non farai altro che darle ragioni aggiuntive per non tornare più da te. So che viene in automatico disperarsi, ma non riuscirai mai a riconquistarla mostrandoti fragile e indifeso, insomma facendole pietà.

Ricordati che lasciare una persona è un atto egoistico, che viene compiuto nonostante la sofferenza dell’altra persona. La tua ex sa bene che stai soffrendo, ma in questa fase non le interessa, dato che sta pensando solo a se stessa e alla sua felicità. Per qualche motivo è arrivata a pensare che la sua vita sarà migliore senza di te, e se vuoi convincerla del contrario devi agire diversamente.

Dimostrarle il tuo amore, supplicarla, prometterle che cambierai, farle dei regali o tentare di convincerla a rimanere tramite ragionamenti logici, non ti aiuterà a migliorare la situazione.

Gli atteggiamenti giusti

Cosa fare allora se mia moglie mi ha lasciato?

Ogni donna si sente naturalmente attratta da uomini forti e stabili emotivamente, che reagiscono alle sfide della vita con determinazione e coraggio. Assicurati allora di mostrarti determinato ad andare avanti nonostante la sua dolorosa decisione.

Fai vedere che ci tieni a lei, ma che ce la farai anche da solo e sei quindi disposto a lasciarla andare. Una delle tecniche che insegno nel manuale Il Codice Della Riconquista è quella di dire alla propria moglie qualcosa di questo tipo:

“Va bene cara, se questo è quello che vuoi io rispetto pienamente la tua decisione. Possiamo lasciarci, e sono sicuro che in questo modo ognuno di noi riuscirà a trovare la propria dimensione e la propria felicità. Forse stare un po’ lontani è proprio la cosa di cui abbiamo bisogno”.

Mostrandoti comprensivo, e accettando la sua scelta di lasciarti, innescherai dei meccanismi che inizieranno a lavorare in tuo favore. Allenterai tutta la pressione e tutti i sentimenti negativi che si erano formati tra voi due, andando a creare uno spazio importante per farle sentire la tua mancanza.

Come proseguire?

Il passo successivo sarà quello di elaborare un piano di riconquista, che tenga conto dei precisi motivi per cui la relazione è entrata in crisi. Dovrai affrontare un percorso di miglioramento, e comprendere i modi e i tempi giusti per effettuare un riavvicinamento verso di lei.

Ogni caso è diverso, quindi è impossibile fornirti la soluzione in un semplice articolo. Trovi tutto ciò che ti serve per elaborare il tuo percorso all’interno del mio ebook Il Codice Della Riconquista, che tra le altre cose ti insegnerà ad utilizzare delle potenti leve psicologiche ed emotive, fondamentali per riaccendere il sentimento della tua ex verso di te.

Tramite il modulo sottostante puoi scaricare gratuitamente le prime 20 pagine dell’ebook, che spiegano la giusta mentalità da adottare per riconquistare una moglie. Inserisci la mail nella quale vuoi riceverle, clicca il pulsante, ed inizia un percorso che ti porterà a riabbracciare la donna della tua vita in meno di 30 giorni!

Accedi al percorso di email giornaliere e ricevi l'estratto de "Il Codice Della Riconquista". Leggendolo scoprirai:

  • Qual è la mentalità giusta per riconquistare la tua ex
  • Perché hai un'opportunità enorme per la tua vita
  • Quali sono le basi su cui si poggia questo metodo
  • ...e molto altro ancora!
Mia moglie mi ha lasciato e sono disperato, cosa fare?
voto 5 (su 19 totali)

Articoli correlati

Lascia un commento