Microfono per YouTube: i migliori per ogni tipo di youtuber

microfono per youtube
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Hai bisogno di qualcosa di più di una buona qualità video per avere successo come youtuber. Un buon contenuto, in generale, richiede l’utilizzo di un ottimo microfono per YouTube. Solo in questo modo il tuo canale risulterà unico e diverso da tutti gli altri.

Fortunatamente, ci sono molte opzioni a prezzi accessibili. A seconda del modo in cui registri l’audio e del tipo di funzionalità che desideri, potrebbero esserci più microfoni per registrare adatti alle tue esigenze.

Dopo aver scelto la fotocamera giusta, il microfono è la componente più importante per il tuo canale.

Dopo una breve panoramica su ciò che è necessario sapere in generale su un microfono per video e sulle sue diverse funzionalità, potrai approfondire l’argomento ed indirizzare la tua scelta di acquisto, tramite la mia recensione sui 9 migliori microfoni per YouTube.

In particolare, ho suddiviso i microfoni per YouTube in 3 categorie:

  • omnidirezionali
  • lavalier
  • shotgun

MICROFONO

CARATTERISTICHE

VOTO

SITO WEB

Esistono molti tipi diversi di microfoni per video YouTube e di caratteristiche di cui devi tenere conto. Ecco alcuni dei fattori più importanti da considerare.

Dinamica, Direzionalità e Posizionamento

Sapere quali termini vengono utilizzati per descrivere i diversi effetti audio che ti serviranno può essere una fonte di confusione all’inizio, ma sicuramente ti darà una marcia in più, quando valuterai un potenziale acquisto.

Se nei tuoi video cambi molto spesso l’ambiente di ripresa (sia interno che all’aperto) hai bisogno di un microfono che copra tutte le esigenze di base invece di uno con una funzione altamente specifica.

Per la maggior parte dei video, i microfoni omnidirezionali sono una scelta universale, in virtù della loro capacità di catturare il suono in modo uniforme da tutte le direzioni. I microfoni con un orientamento più direzionale (lavalier e shotgun) sono adatti per focalizzare le voci a distanza o possono essere utilizzati per registrazioni ravvicinate, evitando le distorsioni.

Durata della batteria

La maggior parte dei microfoni funzionano utilizzando la batteria della fotocamera o telecamera: in questi casi è utile procursarsi una batteria di emergenza. I microfoni con porte USB, invece, avranno bisogno di essere collegati a computer portatili o a fonti di energia che supportino questo tipo di porte (va bene anche un comune caricabatterie per lo smartphone).

In alcune reflex di fascia più alta, inoltre, è inclusa una fonte di alimentazione separata appositamente per gli ingressi riservati all’uso del microfono.

I microfoni Bluetooth consentono di registrare con dispositivi privi di jack audio compatibili, come tablet e smartphone. Questo potrebbe tornare utile anche per gli youtuber che di solito registrano in una posizione fissa. La portabilità ti offre maggiori opportunità di realizzare contenuti con una migliore qualità del suono.

Adattatori e accessori

Se il tuo laptop è dotato di una scheda audio compatibile, alcuni microfoni potrebbero non registrare correttamente o affatto.

Nel caso di dispositivi come alcune fotocamere digitali, tablet e telefoni, potrebbe essere necessaria un’interfaccia audio aggiuntiva, nel caso desiderassi registrare e accendere determinati microfoni, in particolare quelli dotati di un connettore XLR anziché di una normale USB.

In questi casi ti serve un adattatore XLR. A seconda dell’adattatore scelto, è possibile controllare particolari aspetti dell’acquisizione dell’audio e del mixaggio del suono con l’interfaccia della scheda audio esterna che presenta opzioni extra.

Quindi, nel momento dell’acquisto, verifica, se il microfono è dotato di una porta USB o hai bisogno anche di un adattatore XLR.

Ultima cosa a cui devi fare attenzione sono i disturbi di registrazione, soprattutto quando registri all’esterno. Ad esempio, scudi per il vento e altri filtri e diffusori, oltre a specitifche tecniche di post-produzione, sono importanti per evitare che il lavoro svolto rischi di venire vanificato.

I 3 migliori microfoni omnidirezionali

Recensioni

Il Blue Yeti è uno dei microfoni per registrare video YouTube più apprezzati.

È così popolare per un’ottima ragione: prezzo estremamente accessibile inferiore ai 200€, offre forse il miglior pacchetto complessivo di qualità audio e funzionalità per chiunque abbia bisogno di registrare i propri voice over e vlog.

Qualità Audio

Prezzo

Voto

Le capsule a condensatore trifase e la capacità di selezione dei pattern rendono questo microfono adatto a una enorme varietà di situazioni di registrazione. Le impostazioni e il posizionamento regolabili ti danno un grande controllo sul tuo spazio di registrazione e ciò che ti è intorno.

Se registri la maggior parte dei tuoi video sulla tua scrivania, questo microfono sarà la miglior soluzione globale, relativamente alla sua fascia di prezzo.

Shure è garanzia di qualità nel settore delle attrezzature da registrazione. Questo semplice microfono è un classico per cantanti e per youtuber che hanno bisogno di uno strumento progettato per adattarsi alla gamma della voce umana.

Se vuoi condividere musica su YouTube, questo è un microfono su cui puoi fare totale affidamento.

Qualità Audio

Prezzo

Voto

Lo Shure SM58 è il microfono per youtuber più popolare per musicisti e artisti per suono e durata. Si adatta ai medi e ai bassi, ed ha un filtro interno che riduce al minimo i rumori di fondo e il rumore del respiro. È la scelta più idonea per esigenze di registrazione vocale e di canto.

Per coloro che amano veramente la qualità del suono e non hanno paura di investire un po’ di più, l’Audio-Technica AT2020 è un’ottima scelta.

Questo microfono è abbastanza robusto per gli standard professionali, ma altrettanto leggero da poter essere montato su fotocamere digitali compatte e palmari.

Qualità Audio

Prezzo

Voto

Microfono professionale a un prezzo ben più basso rispetto alle prestazioni che offre. Molto leggero, puó essere messo anche sui sostegni a braccio senza alcun problema di “afflosciamento” del braccio stesso.

Da segnalare una grande estensione verso le basse frequenze. Dovrebbe essere la scelta obbligata per chiunque fa podcasting o registrazioni amatoriali in casa

I 3 migliori microfoni lavalier

Recensioni

Questo è il miglior microfono economico per YouTube in circolazione. È affidabile, economico e fornisce una qualità audio di alto livello.

Estremamente semplice da utilizzare, ha una clip a risvolto che lo rende un’ottima scelta per chi parla davanti alla fotocamera per i vlog.

Qualità Audio

Prezzo

Voto

Grazie alla presenza di un jack TRRS 3.5, questo microfono può essere collegato a iPod, iPad o iPhone e dispone di una clip in metallo resistente che lo rende la scelta ideale per registrare in esterna.

Inoltre è dotato di una custodia protettiva, ottima per protezione e praticità. Le prolunghe in velcro, poi, consentono di spostarti facilmente nella stanza senza dover scollegare il microfono. È ideato per registrare in modo adeguato da più direzioni in qualsiasi ambiente.

A mio parere, il Comica CVM-WM100 è il miglior sistema microfonico wireless lavalier. È affidabile e garantisce un’eccellente qualità audio, che lo rende un’ottima scelta per registrare interviste.

Utilizza la tecnologia wireless UHF. Ti offre una registrazione di livello professionale con la possibilità di aggiungere musica di sottofondo durante la ripresa di un video.

Qualità Audio

Prezzo

Voto

Ha uno schermo a reticolo LCD che include un volume regolabile su 16 livelli, per un totale di 48 canali. Lo schermo LCD utilizza pochissima batteria e offre immagini cristalline con un ampio angolo di visione, in modo da poter vedere chiaramente lo schermo da un lato.

È inoltre possibile registrare fino ad una distanza di 60 metri in modo stabile, senza doversi preoccupare di aggiungere effetti in post-produzione.

Il CVM-WM100 offre anche una funzione di monitoraggio in tempo reale in modo da poter verificare il corretto funzionamento durante la registrazione. È anche possibile installarlo facilmente su videocamere e fotocamere con un semplice jack.

Progettato per un funzionamento wireless, il microfono Lavalier Movo WMIC50 è perfetto per performance, podcast e film (o cortometraggi).

Include un ricevitore con treppiede o supporto per telecamera, un parabrezza, un trasmettitore e due auricolari.

Qualità Audio

Prezzo

Voto

La cuffia del ricevitore è dotata anche di un secondo microfono isolato in grado di comunicare con il trasmettitore.

Il Movo WMIC50 è dotato di un jack da 3,5 mm per l’ingresso e l’uscita audio e due batterie AA ti daranno fino a quattro ore di autonomia. Il trasmettitore viene fornito con una clip da cintura e il sistema wireless include antenne boost interne che hanno una portata di cinquanta metri.

I 3 migliori microfoni shotgun

Recensioni

Consigliato da tutti i vlogger di successo, lo Shure VP83 LensHopper è tutto ciò che ti serve per registrare contenuti al top. Lo considero il miglior microfono per reflex.

Shure è un marchio di fiducia e il VP83 è considerato da molti uno standard quando si tratta di scegliere un microfono per video YouTube.

Qualità Audio

Prezzo

Voto

È robusto e compatto – facile da portare con te in qualsiasi luogo tu desideri filmare. La batteria dura a lungo, e può registrare fino a 125 ore con una singola batteria AA.

Se vuoi fare un investimento completo, c’è anche l’opzione per la registrazione flash integrata e l’interfaccia di riproduzione. Ti verrà a costare altri 100€, ma ti offre una qualità globale eccezionale.

Shure e Rode sono i brand più importanti relativamente ai microfoni shotgun e mentre Shure è migliore nella qualità del suono, Rode vince sui prezzi. Se scegli il VP83, stai acquistando decisamente il miglior microfono shotgun sul mercato.

Il Rode Video Mic è uno dei migliori microfoni per voce di tipo shotgun. Lo consiglio a chiunque voglia filmare e acquisire audio con la propria fotocamera digitale, reflex o videocamera a un prezzo medio. Questo microfono economico è utilizzabile con qualsiasi fotocamera digitale e Rode è una scelta molto popolare tra principianti e vlogger.

Qualità Audio

Prezzo

Voto

Il Rode Video Mic offre un suono molto solido. In alcune rare occasioni raccoglierà un po’ di rumore bianco, ma la maggior parte delle volte le voci verranno catturate molto chiaramente senza interferenze di altri rumori ambientali che potrebbero verificarsi.

Il microfono ha un filtro a 80 Hz per prevenire l’effetto del rumore di basso livello. Ha anche un’attenuazione del livello di rumore di -10db e -20db per ridurre al minimo il rumore e assicurare che venga registrato un audio di alta qualità.

Inoltre ha un attacco che gli consente di assorbire gli urti ed è efficace nel minimizzare qualsiasi disturbo in caso di movimenti bruschi durante la registrazione. Se hai intenzione di filmare un vlog in movimento, questo è un vantaggio enorme.

L’Azden SMX-30 è un microfono dal suono eccezionale meno noto dei microfoni Rode o Shure, ma offre un’ottima alternativa se vuoi provare qualcosa di nuovo.

Con una riduzione del rumore superiore alla media e funzioni di amplificazione del suono, questo è un microfono flessibile che funziona bene in molte situazioni diverse.

Qualità Audio

Prezzo

Voto

L’Azden SMX-30 ha un’ampia risposta in frequenza che gli consente di catturare i suoni in modo nitido. È dotato di un pad da -10 dB che aiuta a ridurre il rumore in ambienti rumorosi e un’alta sensibilità che permette di prevenire il rumore, mentre viene registrato un suono eccezionale.

L’SMX-30 ha anche un pad da 20 dB che aumenta la sensibilità verso i suoni più bassi in un ambiente silenzioso. Ha una funzione di filtro low-cut che aiuta a ridurre i rumori esterni.

Per coloro che gireranno in movimento, il supporto ammortizzante contribuirà a ridurre gli effetti di movimenti e urti. Il microfono usa le batterie e ha alcune caratteristiche utili per essere sicuro che non ti si scaricherà del tutto. Ha un avviso di un’ora e un indicatore LED in caso di batteria scarica.

MICROFONO

CARATTERISTICHE

VOTO

SITO WEB

Come ultimo suggerimento, se il tuo obiettivo è far crescere velocemente il tuo canale e guadagnare centinaia o migliaia di euro al mese con i tuoi contenuti, ti consiglio di seguire il miglior corso in circolazione su questo argomento: Tubemastery.

Si tratta di un corso realizzato da Marcello Ascani e Stefano Mongardi. Marcello è uno degli youtuber più famosi d’Italia e possiede un canale con oltre 200.000 iscritti. Stefano è un imprenditore digitale di grande successo e ha lanciato decine di business online che gli hanno permesso di guadagnare abbastanza denaro per trasferirsi a Los Angeles e vivere negli Stati Uniti.

Se ti interessa saperne di più, ho anche scritto una recensione sul corso, che trovi qui:

Ti segnalo, di seguito, altri articoli di approfondimento che potrebbero interessarti:

  1. Come guadagnare con YouTube: 7 strategie per fare soldi
  2. Come diventare uno youtuber famoso
  3. Come avere tanti iscritti su YouTube
  4. Come aumentare le visualizzazioni
  5. Idee per i tuoi video
  6. Comprare visualizzazioni: vantaggi e svantaggi

Ti ringrazio per essere arrivato fino alla fine dell’articolo. Per altri contenuti su questo argomento, ti invito a visitare la categoria YouTube del nostro blog Carica Vincente.

Lorenzo
Lorenzo
Ciao! Mi chiamo Lorenzo e sono co-fondatore di Carica Vincente. Nella vita mi occupo di web marketing e sviluppo di carriera, e mi appassionano l'economia ed il business a 360 gradi. Sono autore dell'e-book Instagram Business Pro. Se vuoi una consulenza privata con me relativa a carriera, Instagram o business online, puoi prenotarla su questa pagina

Leggi anche:

Lascia un commento