Piattaforme Trading Criptovalute: Le Migliori 4 in Italia – Recensione

piattaforme trading criptovalute
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Il trading delle criptovalute è letteralmente esploso negli ultimi anni. La volatilità del mercato, con i suoi repentini innalzamenti e abbassamenti dei prezzi, rappresenta una fantastica opportunità per guadagnare un sacco di soldi nel giro di poche ore… come allo stesso tempo è un rischio che, se non gestito in modo razionale, può portare il tuo investimento a polverizzarsi con la stessa incredibile velocità.

Se sei finito qui, significa che sei alla ricerca di piattaforme di trading criptovalute che ti permettano di effettuare transazioni in modo rapido, totalmente sicuro e con una percentuale bassa di commissioni.

In questa guida troverai le risposte che stai cercando in quanto ti svelerò quali sono i parametri da tenere in considerazione per la scelta della piattaforma con cui fare trading di criptovalute, quali sono i siti o le app che offrono il servizio migliore, e quali sono le commissioni di cui devi tenere conto quando effettui delle operazioni.

Di seguito, trovi una griglia riassuntiva in cui vengono messe a confronto le migliori piattaforme di trading criptovlaute.

PIATTAFORMA

CARATTERISTICHE

VOTO

SITO WEB

80.5% dei conti CFD perde denaro

Le piattaforme per il trading di criptovalute sono sicure?

La prima domanda a cui desidero rispondere in questo articolo è relativa alle misure di sicurezza prese dalle varie piattaforme di trading di criptovalute nei confronti degli utenti che operano su di esse.

È importante infatti evitare di essere imprudenti o superficiali nell’utilizzo dei siti che ti ho mostrato: c’è pur sempre una parte dei nostri risparmi, per quanto piccola essa possa essere, che va tutelata da eventuali rischi di furti o clonazioni dell’account.

Per verificare questo aspetto, prima di inserire le piattaforme nell’articolo, mi sono registrato ad ognuna di esse ed ho potuto constatare personalmente che le misure di sicurezza adottate in favore degli utenti sono ottimali.

In fase di registrazione, e prima che il tuo account venga convalidato, sei infatti obbligato a caricare una foto dei tuoi documenti e ad inserire un numero di telefono che servirà a verificare la tua identità. Inoltre, nel caso in cui dovessero sorgere problemi legati ad un tentativo di violazione del tuo account, il numero di telefono servirà proprio a scongiurare che questi tentativi vadano a buon fine.

Questo processo si chiama “verifica in due passaggi” e funziona in questo modo: se qualcuno prova a violare il tuo account, il sistema gli chiederà di inserire un codice che viene inviato solamente via SMS al titolare del numero di telefono. Senza quel codice, di cui tu sei l’unico possessore, è impossibile continuare all’interno dell’account ed in questo modo viene sventato un possibile tentativo di furto.

Di conseguenza, puoi fare trading online in tutta sicurezza. L’ultimo suggerimento che ti dò in tema sicurezza è quello di evitare di registrarti su siti che non abbiano ottenuto la licenza Cysec.

Pittaforme trading criptovalute: principali caratteristiche

I vantaggi principali delle piattaforme per il trading di criptovalute sono principalmente 6:

1. Rapidità nelle operazioni: con un semplice clic puoi effettuare quante transazioni desideri e con un’incredibile rapidità.

2. Possibilità di fare trading speculativo: questo tipo di trading si caratterizza per il fatto che le criptovalute vengono detenute in portafoglio il minimo tempo necessario per registrare un profitto dovuto dalla crescita del prezzo della criptovaluta stessa. Il trading speculativo è un’opportunità sensazionale per fare soldi velocemente ed è nato proprio con la diffusione delle piattaforme per fare trading online. Fino a qualche anno fa infatti era impossibile pensare di eseguire un numero elevato di operazioni in pochi secondi. Grazie ad internet invece è diventato qualcosa di estremamente semplice.

3. Commissioni nulle o molto basse: alcune delle piattaforme che ho recensito in questo articolo, come Plus500 ed eToro, non applicano alcuna commissione sui profitti derivanti dalla compravendita di criptovalute. Negli altri casi le commissioni sono molto basse, nell’ordine di qualche decimo di unità.

4. Possibilità di testare con conti demo gratuiti: 3 delle 4 piattaforme per il trading di criptovalute che ti suggerisco di utilizzare offrono ai loro utenti un conto demo gratuito su cui esercitarsi con soldi finti prima di comprare effettivamente le criptovalute sul mercato. In questo modo solamente una volta che ti sentirai preparato per affrontare il mercato con i tuoi risparmi, potrai effettivamente procedere ad investire con soldi reali.

5. Investimenti con piccole cifre: il bello di acquistare criptovalute è che puoi iniziare veramente con poche decine o centinaia di euro. Non c’è bisogno di avere da parte grandi risparmi, in quanto gli strumenti messi a disposizione da piattaforme come Coinbase o IQ Option ti consentono di investire anche meno di 100 euro sulle crypto che deciderai di comprare. In questo modo potrai decidere di crearti un capitale maggiore anche se non hai a disposizione migliaia di euro sul tuo conto corrente.

Migliori piattaforme trading criptovalute Italia: recensione

Vediamo quali sono le 4 migliori piattaforme per trading criptovalute in assoluto:

1. Plus500

80.5% dei conti CFD perde denaro

Plus500 è uno dei migliori servizi in italiano per comprare e vendere criptovalute.

Innanzitutto si tratta di un servizio estremamente semplice da utilizzare, con un’interfaccia grafica intuitiva che ti permette di aprire e chiudere posizioni nel giro di pochi secondi.

Il deposito minimo è pari ad un importo di 100 euro e c’è l’opportunità di sfruttare la leva finanziaria fino ad un massimo di 1:30 (Plus500 opera solamente con i CFD). Questo significa che potrai vedere aumentare molto velocemente il tuo capitale, se sarai in grado di azzeccare le scelte di investimento fin dal primo momento.

Il servizio, il sito e l’assistenza clienti sono al 100% in italiano e il supporto viene garantito 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Le criptovalute con cui è possibile fare trading su Plus500 sono:

  • Bitcoin
  • Ethereum
  • Litecoin
  • NEO
  • Ripple
  • Iota
  • Indice Cripto 10 (un indice che segue e misura le prestazioni dell 10 principali criptovalute)

Oltre alle criptovalute, Plus500 offre la possibilità di fare trading con:

  • azioni
  • indici
  • forex
  • materie prime
  • opzioni
  • ETF

Di seguito puoi registrarti sulla piattaforma ed aprire un conto demo su cui fare i primi esperimenti oppure effettuare subito il deposito ed iniziare a fare trading con le criptovalute che preferisci.

Avviso di rischio: 80.5% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

2. eToro

migliori piattaforme trading criptovalute

eToro ha visto la luce nel 2006, ancora prima che fosse inventato il Bitcoin. Tutto è iniziato con tre imprenditori che avevano un sogno: rendere il trading accessibile a tutti, dal piccolo risparmiatore al pensionato, visto che prima il trading era qualcosa di riservato ad una piccola cerchia di investitori.

Il momento della svolta è arrivato nel 2011 con l’idea di includere la funzione che ha reso eToro celebre in tutto il mondo: il copytrading (che è la funzione che lo differenzia profondamente da tutti le altre piattaforme di trading).

Cos’è il copytrading?

È una funzione che consente a chiunque di copiare le scelte di investimento degli altri utenti. Grazie alla funziona di ricerca puoi selezionare coloro che stanno ottenendo successo sulla piattaforma e che hanno obiettivi finanziari simili ai tuoi.

Prova ad immaginare eToro come un social network dove si parla solo ed esclusivamente di finanza e trading. I migliori investitori riescono anche ad ottenere risultati veramente eccezionali per lunghi periodi di tempo.

Se il tuo obiettivo è quello di fare soldi con il trading, ma non sei esperto (e non hai neppure intenzione di diventarci) la funziona di copytrading è esattamente ciò che fa per te.

Le criptovalute supportate su eToro consentono una buona varietà di scelta. Sono 14 le criptovalute disponibili e si tratta di:

  • Bitcoin
  • Bitcoin Cash
  • Ethereum
  • Ripple
  • Dash
  • Litecoin
  • Ethereum Classic
  • Cardano
  • IOTA
  • Stellar
  • EOS
  • NEO
  • ZCASH
  • Binance Coin

Il deposito minimo è pari a 200 euro. Anche su eToro è possibile usufruire di un conto demo gratuito con il quale prendere confidenza con la piattaforma.

3. IQ Option

piattaforme di trading criptovalute

IQ Option ti permette di fare trading con i CFD.

Cosa sono i CFD?

Sono i cosiddetti “contratti per differenza“, ossia un tipo di trading che viene eseguito sui derivati. Tradotto in parole semplici… questo significa che tu non investi acquistando o vendendo direttamente una criptovaluta, un’azione o una materia prima, ma compri e vendi strumenti che funzionano come moltiplicatori rispetto alle reali oscillazioni di prezzo.

I CFD possono farti guadagnare veramente un sacco di soldi se i prezzi aumentano velocemente, ma possono farti perdere anche tutto il capitale, nel giro di poche ore o giorni. Ecco perché è importante essere in grado di intuire con efficacia l’andamento dei mercati finanziari e i prodotti su cui si decide di investire.

Le criptovalute con cui è possibile fare trading su questa piattaforma sono 10:

  • Litecoin
  • Tron
  • OmiseGo
  • Ripple
  • Bitcoin Cash
  • Qtum
  • Bitcoin
  • Ethereum
  • ZCash
  • Dash

Oltre alle criptovalute, IQ Option offre la possibilità di acquistare:

  • azioni
  • indici
  • forex
  • materie prime
  • opzioni
  • ETF

Di seguito puoi registrarti sulla piattaforma ed aprire un conto demo su cui fare i primi esperimenti oppure effettuare subito il deposito minimo di 10 euro ed iniziare a comprare le criptovalute che preferisci.

4. Coinbase

migliori piattaforme per trading criptovalute

Coinbase è un servizio GDAX (Global Digital Asset Exchange).

Cosa significa questo in parole povere? Significa che Coinbase ti permette di acquistare e vendere valute digitali, facendo la funzione di un vero e proprio portafoglio online.

In sostanza Coinbase funge da intermediario tra l’utente e la rete in cui le valute digitali agiscono, permettendo acquisti e vendite con tassi di cambio che si aggiornano in tempo reale.

Questa piattaforma per il trading crypto si interfaccia con le valute tradizionali in 32 paesi e ad oggi conta più di 20 milioni di clienti, per un totale scambiato in criptovalute che ammonta a più di 150 miliardi di dollari.

Le criptovalute presenti su Coinbase sono addirittura 15:

  • Bitcoin
  • Bitcoin Cash
  • Ethereum
  • Ethereum Classic
  • Litecoin
  • 0x
  • BAT
  • USD Coin
  • ZCash
  • Dai
  • Chainlink
  • XRP
  • Augur
  • Stellar Lumens
  • EOS

Su Coinbase puoi aprire un conto gratuitamente senza l’obbligo di versare un deposito minimo. Il sito è totalmente in italiano ed è possibile utilizzare anche l’app dedicata per effettuare trading di criptovalute.

PIATTAFORMA

CARATTERISTICHE

VOTO

SITO WEB

80.5% dei conti CFD perde denaro

Lorenzo
Lorenzo
Ciao! Mi chiamo Lorenzo e sono co-fondatore di Carica Vincente. Nella vita mi occupo di web marketing e sviluppo di carriera, e mi appassionano l'economia ed il business a 360 gradi. Sono autore dell'e-book Instagram Business Pro. Se vuoi una consulenza privata con me relativa a carriera, Instagram o business online, puoi prenotarla su questa pagina

Leggi anche:

Lascia un commento