Come mettere il profilo Instagram aziendale: costi e cosa cambia

/ /
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su linkedin
Condividi su google

Vuoi iniziare a fare business e sponsorizzare la tua attività su Instagram?

Il profilo aziendale è lo strumento che Instagram ha ideato per tutti coloro che desiderano fare pubblicità su questo social network in modo professionale e che, quindi, hanno il bisogno di monitorare costantemente le performance delle proprie campagne.

In questo articolo scoprirai come mettere il profilo Instagram aziendale (anche senza avere una pagina Facebook) grazie alla guida step-by-step che ho preparato. Oltre a questo troverai informazioni relative a quali sono i costi, i vantaggi e cosa cambia rispetto all’account Instagram personale.

Se poi vorrai approfondire la tua conoscenza dell’Instagram marketing ed utilizzare questo social network per vendere prodotti e servizi online… ti consiglio di scaricare il mio e-book Instagram Business Pro.

Si tratta di un manuale avanzato per sponsorizzarsi su Instagram in modo professionale, anche se parti da zero e non hai mai fatto advertising online in vita tua. Lo trovi qui.

instagram business pro estratto gratuito

Ricevi l'estratto gratuito di "Instagram Business Pro". Leggendolo scoprirai:

  • I primi passi da compiere per promuoverti professionalmente su Instagram
  • Perché le Instagram Ads sono un'opportunità enorme per la tua azienda
  • L'errore più grande che commettono aziende e liberi professionisti sul web... e molto altro ancora!

Come mettere il profilo aziendale su instagram

Passare dal proprio account personale ad un profilo aziendale è veramente molto semplice. Si tratta di un’operazione che ti richiederà giusto un paio di minuti.

Prima di mostrarti come fare, voglio rispondere ad una domanda che mi viene posta spesso dai miei clienti:

Quali sono i costi del profilo aziendale Instagram?

Passare al profilo Instagram aziendale è gratis, non costa assolutamente niente. L’unica cosa che ha un costo sono le inserzioni a pagamento, mentre sia l’iscrizione ad Instagram, sia il passaggio ad un profilo di tipo business sono completamente gratuiti.

Vediamo allora qual è la procedura da seguire per creare un account aziendale. Apri il tuo normale profilo e vai nella sezione dedicata impostazioni. La trovi in fondo a destra, dopo aver fatto tap sulle 3 barre orizzontali in alto a destra (il menu), come vedi nell’immagine qua sotto:

come mettere il profilo aziendale su instagram

A questo punto, dalla lista che ti comparirà di fronte, seleziona “Passa ad un profilo aziendale”, come vedi nello screen:

come fare il profilo aziendale su instagram

Hai appena effettuato il passaggio del tuo profilo da “personale” ad “aziendale”.

In ogni momento, se lo desideri, potrai comunque tornare al tuo account personale ripetendo lo stesso processo che ti ho appena mostrato e selezionando “Torna all’account personale”.

I vantaggi del profilo Instagram aziendale

Quali sono i benefici di cui potrai godere, una volta che sarai passato al profilo aziendale?

Ho selezionato quelli che reputo essere i tre più importanti. Li trovi di seguito.

1. Accedi alle Instagram Insights

Il beneficio più grande di tutti è che potrai avere accesso ad un mare di informazioni, che ti erano precluse con l’account personale. Per visualizzarle devi fare tap nuovamente sul menu (le tre barre orizzontali sulla destra) e poi selezionare “Dati statistici”:

profilo aziendale instagram vantaggi

Le cosiddette Insights si dividono in tre sezioni:

  • l’attività sul tuo profilo
  • l’engagement sui contenuti (post e story)
  • le caratteristiche demografiche dei tuoi follower

Relativamente alla prima sezione (Activity), hai la possibilità di verificare le seguenti informazioni:

  • in quale giorno della settimana il tuo profilo ha ricevuto più interazioni (visite + clic + commenti)
  • quante volte è stato visitato il tuo account
  • quanti clic ha ricevuto il link nella tua biografia

Oltre a questo, puoi conoscere il numero preciso di visualizzazioni che hanno ricevuto gli hashtag – Impressions from hashtag – che hai utilizzato per i tuoi post (utilissimo per verificare quanta copertura organica hanno ottenuto i tuoi contenuti).

profilo aziendale instagram come funziona

Nella seconda sezione (Content) trovi i dati più interessanti di tutti, ossia quelli relativi alle interazioni che sei stato in grado di generare. Si tratta di informazioni che ti aiuteranno ad orientare la produzione dei tuoi contenuti verso quei tipi di post o story che hanno fatto registrare i risultati migliori.

In questa sezione ti rendi veramente conto di ciò che funziona e che i tuoi follower amano, e di ciò che invece dovresti abbandonare. Se fai pubblicità con Instagram, all’interno di questa sezione trovi anche le statistiche relative ai tuoi annunci pubblicitari.

La sezione Content può aiutarti a preparare il calendario editoriale evitando di continuare ad insistere su errori che ti portano via un sacco di energie. Allo stesso tempo potrai concentrare gli sforzi solo ed esclusivamente su contenuti che porteranno valore ai tuoi follower (e ai tuoi potenziali clienti).

profilo aziendale instagram cosa cambia

Nell’ultima sezione (Audience) hai accesso alle principali informazioni demografiche sui tuoi follower:

  • città e Paese da dove vengono
  • fasce di età
  • sesso
  • in quali giorni ed orari sono attivi su Instagram
profilo aziendale su instagram

Si tratta di informazioni estremamente utili sia quando prepari i target di pubblico per le tue Instagram Ads, sia quando decidi di ingaggiare un influencer per promuovere il tuo brand (spiego come valutare l’ingaggio di un buon influencer nell’ultimo capitolo di “Instagram Business Pro“).

Uno dei problemi più grandi delle aziende che si affacciano all’Instagram marketing è proprio la produzione dei contenuti. L’errore che spesso commettono gli imprenditori poco avvezzi al digital è pensare che su internet debbano per forza stupire gli utenti e preparare contenuti grandiosi.

La verità è che ci sono alcuni settori di attività che sono di per sé poco o per niente spettacolari. Inoltre cercare a tutti i costi di voler impressionare i propri follower è un esercizio che porta con sé un enorme dispendio di energie e di risorse temporali ed economiche.

La produzione dei contenuti deve diventare un’attività considerata “normale” all’interno dell’azienda (sia che si tratti di uno studio di liberi professionisti, di una piccola palestra, o di un’azienda con 50 dipendenti), al pari della contabilità e degli acquisti da effettuare presso i fornitori.

La preparazione e la realizzazione di post e story non ha l’obiettivo di stupire ed impressionare, ma quello di rendersi utili per i propri clienti. Se sei un’estetista o un personal trainer sarà più efficace dare consigli, suggerimenti e trucchetti per migliorare il proprio aspetto fisico, piuttosto che mostrare fisici perfetti e statuari (risultati che i tuoi clienti non raggiungeranno mai, o quasi mai).

Il profilo Instagram aziendale ha proprio la funzione di mostrarti, grazie alla facilità di consultazione delle sue statistiche, la strada che devi prendere quando registri una story e la condividi sul tuo account. In base ai dati che hai raccolto potrai già prevedere quale sarà l’engagement che otterrai e quanti potenziali clienti sarai in grado di spingere all’azione.

Misura l'efficacia del tuo profilo Instagram

2. Ottieni i pulsanti nella biografia

Un altro dei vantaggi che avrai passando ad un profilo Instagram aziendale è la possibilità di aggiungere i tuoi contatti e le indicazioni stradali (se hai un negozio fisico) direttamente sotto la biografia.

profilo business instagram

Si tratta di un beneficio che può aiutarti a trasformare i tuoi follower in clienti, nel momento in cui arrivano sul tuo profilo, oppure ad aumentare la quantità di prenotazioni e richieste di informazioni che ricevi.

Il profilo di Davide Lacerenza (@davidelacerenza) è un ottimo esempio di come sia possibile lavorare con Instagram tramite contenuti divertenti ed interessanti allo stesso tempo, senza utilizzare necessariamente le inserzioni a pagamento.

3. Vendi con Instagram Shopping

Instagram Shopping è la piattaforma per vendere online lanciata da Instagram nel 2018.

instagram shopping

Di cosa si tratta?

Se crei un negozio su Instagram (qui trovi una guida approfondita su come fare) potrai aggiungere dei tag o degli adesivi sui tuoi post e nelle tue story, in modo tale da connettere il prodotto o il servizio mostrato nel post al tuo e-commerce.

Questo ti permette di rendere molto più rapido il processo di conversione di un utente, che non è obbligato a spostarsi su un altro sito (o sul tuo blog) per acquistare, ma può compiere l’operazione direttamente su Instagram.

Puoi inoltre utilizzare contemporaneamente Instagram Shopping e gli annunci a pagamento, in modo tale da acquistare il traffico interessato al tuo brand ed avere la possibilità di vendergli i tuoi prodotti all’interno del social network.

Profilo aziendale Instagram senza pagina Facebook: è possibile?

Immagino che tu ti stia chiedendo se è possibile avere un profilo Instagram aziendale senza avere una pagina Facebook ad esso connessa e se, allo stesso tempo, sia possibile usare le Instagram Ads.

La risposta è che:

  • devi avere un profilo personale su Facebook per avere accesso al Business Manager (lo strumento di Facebook che ti permette di sponsorizzare su Instagram)
  • non hai bisogno di una pagina Facebook per avere un profilo aziendale su Instagram

I vantaggi che derivano dall’avere una pagina Facebook sono:

  • connettere la pagina all’account Instagram. Questo ti permette di postare i contenuti di uno dei due social anche sull’altro social e di risparmiare tempo quando effettui questo tipo di operazioni
  • utilizzare Instagram Shopping per vendere i tuoi prodotti direttamente online. È necessario per creare il proprio negozio online

Come ultimo suggerimento, se ti interessa utilizzare Instagram per vendere prodotti e servizi, non posso far altro che consigliarti di scaricare gratuitamete il primo capitolo di Instagram Business Pro. Ti aiuterà a compiere i primi passi nel mondo della pubblicità su Instagram, in modo veramente professionale.

instagram business pro estratto gratuito

Ricevi l'estratto gratuito di "Instagram Business Pro". Leggendolo scoprirai:

  • I primi passi da compiere per promuoverti professionalmente su Instagram
  • Perché le Instagram Ads sono un'opportunità enorme per la tua azienda
  • L'errore più grande che commettono aziende e liberi professionisti sul web... e molto altro ancora!

Ti segnalo, di seguito, altri articoli di approfondimento che potrebbero interessarti:

  1. Come fare lead generation su Instagram
  2. Instagram Stories Ads
  3. Strategie di Instagram marketing
  4. Come vendere su Instagram
  5. Come utilizzare Instagram per le aziende
  6. Corsi Instagram
  7. Libri Instagram

Ti ringrazio per essere arrivato fino alla fine dell’articolo. Per altri contenuti su questo argomento, ti invito a visitare la categoria Instagram del nostro blog Carica Vincente.

Come mettere il profilo Instagram aziendale: costi e cosa cambia
voto 5 (su 3 totali)

Articoli correlati

Lascia un commento

instagram business pro estratto gratuito

Ricevi GRATIS le prime 20 pagine di "Instagram Business Pro" e scopri:

  • I primi passi da compiere per promuoverti professionalmente su Instagram
  • Perché le Instagram Ads sono un'opportunità enorme per la tua azienda
  • L'errore più grande che commettono aziende e liberi professionisti sul web... e molto altro ancora!