Migliori programmi di affiliazione italiani: cosa sono e quanto pagano

/ /

Stai cercando programmi di affiliazione online, seri, che pagano per blog o per la tua community su Facebook, WhatsApp o Telegram? 

In questo articolo trovi una guida completa ai migliori programmi di affiliazioni e network di affiliazioni che esistono sul web, a cui potrai iscriverti in maniera totalmente gratuita.

In questa guida, inoltre, scoprirai cosa sono e come funzionano i programmi di affiliazione, qual è la differenza tra programmi e network di affiliazione e come scegliere i migliori, tenendo conto delle possibilità di guadagno.

Network di affiliazione

I network di affiliazione sono delle piattaforme che offrono la possibilità di iscriversi a più programmi di affiliazione, appartenenti a categorie anche molto diverse tra loro. Questi sono i più utilizzati ed affidabili. Inoltre garantiscono le maggiori possibilità di guadagno.

NETWORK

CATEGORIE PRINCIPALI

VOTO

VAI AL SITO

  • infoprodotti
  • oltre 20 categorie
  • commissioni: 25% – 75%
  • shopping
  • informazioni e cultura
  • offerte: CPA, CPL, CPS
  • dating
  • incontri
  • sexy / adult
  • moda e gioielli
  • viaggi e vacanze
  • salute e cura persona
  • salute e bellezza 
  • erotica
  • commissioni: 30% – 40%
  • finanza e assicurazioni
  • shopping
  • servizi e viaggi
  • formazione
  • shopping
  • oltre 30 categorie
  • servizi internet
  • viaggi e vacanze
  • shopping
  • betting
  • prestiti e mutui
  • shopping e moda
  • servizi internet
  • informatica
  • viaggi e vacanze

Programmi di affiliazione

Cosa sono

Un programma di affiliazione è un canale di marketing, ovvero un mezzo attraverso il quale un’azienda vende i suoi prodotti o servizi sul mercato.

Lo fa garantendo ad un intermediario, che prende il nome di affiliato (es. altre aziende, blog, marketer, pagine Facebook, youtuber e così via) una percentuale in cambio di ogni vendita che è riconducibile all’attività svolta dall’affiliato.

Se un prodotto costa 10 euro e il programma di affiliazione prevede che il 20% venga riconosciuto all’affiliato, allora per ogni vendita l’affiliato riceverà 2 euro dall’azienda.

L’affiliato ha a disposizione un link personalizzato tramite il quale è possibile (per l’azienda) riconoscere che la vendita è avvenuta grazie all’attività di marketing dell’affiliato.

In poche parole, il rapporto che si instaura tra un’azienda ed un affiliato è uguale a quello che c’è tra un principale ed un agente. Il principale garantisce una percentuale all’agente, per ogni vendita effettuata.

La differenza tra programmi di affiliazione e network di affiliazione è che i programmi si riferiscono solamente ai prodotti e servizi di un unico brand, mentre i network raggruppano più brand.

Un programma di affiliazione può essere compreso all’interno di un network, esattamente come un sottoinsieme di un insieme più ampio (come vedi nell’immagine).

programmi network di affiliazione

Come scegliere i migliori

Ogni programma di affiliazione è diverso dall’altro. I principali fattori su cui si deve basare la tua scelta sono:

  1. guadagni potenziali
  2. sistemi di pagamento
  3. strumenti di marketing

1. Guadagni potenziali

Per guadagni potenziali mi riferisco alla percentuale oppure ad un corrispettivo fisso che ti vengono riconosciuti, in caso di vendita oppure di registrazione ad un sito/servizio.

Devi sapere, infatti, che alcuni programmi prevedono il pagamento di una quota di denaro fissa, nel momento in cui un utente compie una determinata azione, come l’iscrizione ad una newsletter, la compilazione di un form oppure la registrazione ad un servizio (in gergo tecnico, CPA = cost per action e CPL = cost per lead).

Ad esempio, alcuni servizi di dating pagano un corrispettivo fisso (solitamente 1 o 2 euro) per ogni iscrizione effettuata da un utente.

Relativamente alla percentuale, esistono aziende che pagano percentuali del 5 o del 10% sul prezzo del prodotto (es. Amazon), ma esistono anche servizi online che arrivano a pagare il 30, 40 o 70% per ogni vendita effettuata (es. gli infoprodotti di ClickBank o ActiveCampaign).

In base al prezzo di vendita e alla percentuale, potrai calcolare i guadagni potenziali e decidere intorno a quale prodotto o servizio costruire la tua strategia di marketing.

2. Sistemi di pagamento

Per sistema di pagamento si intende la modalità con la quale ad un affiliato viene riconosciuto un corrispettivo in denaro, in seguito ad una vendita o ad un azione effettuata da un cliente.

Come già anticipato in parte nel paragrafo precedente, il sistema di pagamento dipende essenzialmente dal tipo di prodotto o servizio che un’azienda vende.

Ecco i sistemi di pagamento più diffusi:

  • CPS = cost per sales – l’affiliato viene pagato per ogni vendita effettuata
  • CPA = cost per action – il pagamento avviene per ogni azione compiuta dall’utente
  • CPL = cost per lead – viene riconosciuto un corrispettivo per ogni lead (contatto in target) generato

Relativamente ai sistemi di pagamento CPA e CPL, l’affiliato potrebbe ricevere il pagamento in base a delle ulteriori “clausole” che devono essere soddisfatte, affinchè l’azione possa definirsi completa:

  • SOI = single opt-in – l’utente deve inserire la mail in una form
  • DOI = double opt-in – l’utente deve confermare la registrazione attraverso la mail che gli viene inviata, dopo l’iscrizione tramite form

Ti sarà capitato spesso di richiedere l’iscrizione ad un servizio e ricevere, pochi secondi dopo, una mail che ti chiedeva di confermare la tua richiesta. È quello che nel gergo tecnico viene chiamato double opt-in.

3. Strumenti di marketing

Per promuovere i prodotti o i servizi di un brand o un’azienda potresti decidere di utilizzare diversi strumenti di marketing. I più diffusi sono:

  • SEO e SEM
  • Facebook/Instagram Ads
  • Gruppi WhatsApp/Telegram
  • E-mail marketing
  • Native advertising

Non tutti i programmi di affiliazione, però, ti permettono l’utilizzo di ogni strumento.

Spesso i grandi brand vogliono controllare il contenuto di una mail, prima di dare il loro assenso ad una campagna (si tratta di controllare il modo in cui viene veicolata l’immagine legata al brand).

A volte non sono permessi canali come il SEM oppure il Native advertising. In questi casi potresti veder ridotte, in maniera sensibile, le tue potenzialità di guadagno e potrebbe non valere la pena direzionare i tuoi sforzi verso una campagna a basso potenziale.

La tua scelta sarà inevitabilmente condizionata dagli strumenti di marketing che, messi a sistema con i potenziali guadagni ed i sistemi di pagamento, ti daranno la soluzione relativa alla scelta che deciderai di effettuare.

I migliori

Vediamo quali sono i programmi di affiliazione migliori. Per ognuno di essi trovi una breve recensione accanto e il link al quale potrai iscriverti.

E-commerce

PROGRAMMA

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

VOTO

VAI AL SITO

  • il più grande e-commerce del mondo
  • commissioni: fino al 10%
  • guadagni extra su clienti che non acquistano da 12 mesi
  • commissioni: 50% – 70%
  • il più grande sito di deal e coupon del mondo
  • commissioni: fino al 10%
  • l’unico e-commerce in grado di fare concorrenza ad Amazon
  • commissioni: fino al 50%

Finanza e criptovalute

PROGRAMMA

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

VOTO

VAI AL SITO

  • commissione iniziale: $400 per lead
  • +100$ per materie prime e indici
  • aumento commissioni a livelli (CPS dal secondo)
  • commissioni: €8 per lead
  • la piattaforma più affidabile per le criptovalute
  • commissioni: $20 per lead
  • limite massimo di lead per utente: 10

Vino

PROGRAMMA

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

VOTO

VAI AL SITO

  • commissioni: € 11 per ogni vendita
  • cookie fino a 90 giorni
  • commissioni: 6.30% per ogni vendita
  • cookie fino a 60 giorni
langhe programma di affiliazione

LANGHE

  • commissioni: 15% su ogni vendita
  • cookie fino a 30 giorni
svinando programma di affiliazione

SVINANDO

  • commissione per nuovi iscritti (CPA)
  • commissione per ogni vendita (CPS)
Migliori programmi di affiliazione italiani: cosa sono e quanto pagano
voto 5 (su 12 totali)

Articoli correlati

Ciao! Mi chiamo Lorenzo e sono co-fondatore di Carica Vincente. Nella vita mi occupo di web marketing e sviluppo di carriera, e mi appassionano l’economia ed il business a 360 gradi. Se vuoi una consulenza, sentiti libero/a di inviarmi una mail o scrivimi su LinkedIn 😉

Lascia un commento