Riconquistare una ex dopo mesi o anni: 5 consigli fondamentali

/ /
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su linkedin

Come riconquistare una ex dopo mesi o addirittura dopo anni? È possibile?

Forse in un primo momento ti era sembrato di aver superato la fine della storia con la tua ex e di essere riuscito ad andare avanti, o almeno ti eri messo nell’ottica di farlo. Invece adesso che è passato un po’ di tempo ti ritrovi a sentire spesso la sua mancanza, e a fantasticare sull’idea di tornarci insieme.

Magari invece non hai mai smesso di pensare a lei: hai continuato a cercarla o ad aspettarla, e senza che te ne accorgessi sono passati diversi mesi.

In ogni caso ora ti stai chiedendo se è possibile riconquistare una ex ragazza dopo mesi, o addirittura dopo un anno, o dopo anni. E se è possibile, cosa devi fare esattamente?

Voglio innanzitutto dirti che è possibile, ma non sempre, dato che dipende da molti fattori legati al tipo di storia che avevate, e a cosa è successo in questi mesi di distacco. Analizzeremo insieme tutti questi fattori, per capire quali sono le tue reali probabilità di successo, e subito dopo ti fornirò 5 consigli su come riconquistare una ex dopo mesi.

Ho anche scritto un ebook in cui spiego tutto quello che c’è da sapere sul processo per riconquistare la propria ex, e per ricostruire con lei una relazione ancora più appagante di prima.

Si chiama Il Codice Della Riconquista, ed ha già aiutato tante persone a ribaltare situazioni anche piuttosto complicate. Ti invito a dargli uno sguardo in questa pagina di presentazione, per vedere se può fare al caso tuo.

È possibile riconquistare una ex dopo mesi?

Partendo dal presupposto che ogni situazione è diversa e presenta le sue particolarità uniche, se si vuole stabilire se sia possibile riconquistare una ex dopo mesi, vanno prese in considerazione almeno 2 variabili principali, che analizzeremo qui di seguito.

P.S. Puoi scoprire le tue probabilità tramite questo test online. Ci vogliono solo due minuti per completarlo: dovrai rispondere a 15 semplici domande sulla tua relazione con la ex, ed otterrai all’istante un risultato espresso in percentuale.

Quante sono le tue reali probabilità di riconquista?

1. Quanto tempo è passato?

Il tempo è un fattore fondamentale da tenere in considerazione: provare a riconquistare una ex dopo 4 mesi o dopo 6 mesi è totalmente diverso da provare a riconquistarla dopo uno o due anni.

Come spiego in questo articolo, esiste un fondamentale principio che vige in materia di riconquista: il principio del nessun contatto. Significa che dopo essere stati lasciati è necessario lasciare spazio alla partner e non farsi sentire per un po’ di tempo, concentrandosi sul miglioramento personale. Passato il periodo del nessun contatto è possibile ricontattare l’ex, e procedere con il proprio piano di riconquista.

il tempo passa

Dopo quanto tempo ricontattare l’ex?

Generalmente il periodo consigliato è intorno ad un mese, ma a volte è necessario aspettare di più.

Ora ti starai chiedendo se nel tuo caso hai lasciato trascorrere troppo tempo, oppure hai ancora la possibilità di riprenderti la tua ex.

Posso dirti che se sono passati 4 mesi o 6 mesi sei ancora decisamente in tempo, e anzi ti trovi in una situazione privilegiata: probabilmente tutti i rancori e le negatività legate alla fine della vostra storia sono stati superati, mentre i ricordi belli ed i sentimenti sono ancora presenti, in attesa di essere risvegliati.

Superata la soglia dei 6 mesi invece la situazione inizia a complicarsi perché i sentimenti da parte sua potrebbero essersi raffreddati troppo, e potrebbe essere difficile (ma non impossibile) riscaldarli.

In ogni caso tutto dipende dalla durata e dall’importanza che la vostra storia ha avuto, paragonata a questo periodo in cui non vi siete sentiti più. Capirai bene che se ad esempio siete stati insieme per tre mesi, ed è un anno che non vi sentite, le tue probabilità di riconquista saranno molto basse.

Il mio consiglio è quello di agire subito, perché in ogni caso sei già andato ben oltre il periodo del nessun contatto. Dopo i primi 6 mesi dalla fine della vostra storia, ogni giorno in più che passa vede diminuire le tue probabilità di riconquista, e aumentare le probabilità che lei si innamori di un altro e che costruisca con lui una relazione solida.

Anche riconquistare ex dopo anni è comunque possibile, e l’ho visto succedere diverse volte. In questo caso però dovrai approcciare la relazione come se fosse nuova, e conquistare la tua ex come facesti la prima volta.

2. Hai perso la tua dignità ai suoi occhi?

Un secondo punto da valutare è questo: ti sei umiliato ed hai perso la tua dignità cercando di convincerla a tornare insieme a te? Ti sei fatto vedere debole, fragile e bisognoso?

appuntamento uomo dimostrazioni

Siamo esseri umani, non robot, è quindi normale lasciar trapelare il nostro dispiacere e i nostri sentimenti negativi dopo essere stati lasciati.

Tuttavia più lo fai, e per più tempo lo fai, minori saranno le tue probabilità di riconquistarla.

Se per tutti questi mesi in cui non state più insieme non hai fatto altro che scriverle, stalkerarla, piagnucolare, farle regali, cercare di convincerla a tornare insieme a te, ti assicuro che hai perso qualsiasi forma di attrattiva nei suoi confronti, e sarà davvero difficile riconquistarla.

Se invece hai reagito da uomo, e magari dopo un periodo di iniziale sbandamento sei riuscito a rialzarti in piedi, sei ancora in gioco. Continua a leggere 😉

Come riconquistare una ex dopo mesi

Siamo ora pronti per andare al sodo, e vedere cosa fare per riconquistare una ex dopo mesi. Voglio darti 5 consigli molto importanti, che potrebbero davvero fare la differenza nel riportare al tuo fianco la ragazza che, nonostante il passare del tempo, ancora ami così tanto.

1. Ricontattala in modo leggero

Per riconquistare una ex dopo mesi, il primo passo ovviamente sarà quello di ricontattarla.

In un mio precedente articolo ho già affrontato l’argomento delle classiche frasi per riconquistare una ex ragazza, spiegando che non basta mandare un messaggio o usare la frase giusta al momento giusto per riconquistare il cuore di una ragazza. Ci vuole molto di più. Se ti interessa trovi qui l’articolo completo.

Entra quindi nell’ottica che non dovrai scrivere un messaggio molto elaborato o profondo per riconnettere con la tua ex, ma dovrai anzi optare per una cosa molto leggera e innocente, che allo stesso tempo però non la lasci indifferente.

Evita di scriverle un semplice “Ciao, come stai?“, o qualsiasi variazione dello stesso. È decisamente meglio avere una ragione legittima per ricontattarla, in modo da non destare sospetti, non metterle pressione ed iniziare la conversazione con un argomento preciso di cui parlare. Esempio:

Camminavo per strada ieri e ho visto un cagnolino che assomigliava tantissimo al tuo Fuffy. Mi ha fatto pensare a voi, spero che stiate bene 🙂

L’obiettivo di questo primo messaggio è quello di avviare una conversazione piacevole e leggera che dovrai cercare di far evolvere in un incontro amichevole dal vivo (senza farle assolutamente intendere le tue intenzioni).

incontrare ex per caso

Quello di mandarle un messaggio non è l’unica soluzione, infatti potresti anche cercare di incontrare la tua ex “casualmente” in un luogo che sai che lei frequenta. Può essere in un supermercato, in un bar, all’università, in un locale, in palestra o in qualsiasi altro posto.

La finalità è sempre quella: ristabilire un contatto e chiederle di uscire per fare quattro chiacchiere.

Nel mio ebook spiego in modo molto dettagliato tutto il processo che dovrai seguire per incuriosire la tua ex, ricontattarla e far evolvere la cosa in un appuntamento. Grazie ai trucchi avanzati in esso contenuti ti assicurerai il successo. Lo trovi qui.

2. Mostrati rilassato

Quando ti troverai di fronte alla tua ex, è fondamentale che tu sia calmo e rilassato. Mantieni sempre la conversazione casuale e leggera. Devi farle ricordare i motivi per cui si è innamorata di te, e questo significa che devi mettere in luce i lati più simpatici e leggeri della tua personalità.

3. Falle percepire che sei migliorato

Uno degli obiettivi di questo incontro è che devi mostrarti come una persona “rinnovata” rispetto a quando vi siete lasciati. Ora la tua vita è più interessante, fai molte più attività, esci con persone in gamba, hai nuovi interessi, sei più positivo e di successo.

Non dire troppe cose in modo esplicito, come se volessi dimostrare qualcosa, ma lascia semplicemente trapelare alcune informazioni e alcuni dettagli. La tua ex capirà che forse hai commesso degli errori con lei in passato, ma ora sei più maturo e interessante.

4. Ricordale fatti positivi della vostra storia

Mentre parlate, non dimenticarti di riportare alla memoria alcuni fatti divertenti o positivi del vostro tempo passato insieme. Fallo sempre con leggerezza, e senza metterle pressione. Evita invece di parlare della rottura, dei litigi, o dei motivi per cui vi siete lasciati.

Il tuo obiettivo in questa fase è riportare alla luce le cose positive, lasciando a fondo quelle negative. Se riuscirai a farla focalizzare sui bei ricordi che ha insieme a te, sarà sulla tua stessa lunghezza d’onda e stai sicuro che sarà lei stessa a tirar fuori altri ricordi positivi.

5. Flirtaci

Non avere paura: se le cose stanno andando bene flirtaci, come se ti trovassi al primo appuntamento con una nuova ragazza che ti piace. Mantieni il contatto visivo, fai battute, guardale le labbra senza dire nulla, toccala casualmente mentre ci parli.

uomo flirta

Non verbalizzare mai le tue intenzioni, ma falle percepire a livello emotivo che voi due non siete soltanto amici, e non lo sarete mai: siete molto di più! 

C’è una tensione sessuale che si potrebbe tagliare con un coltello. La stessa che c’è sempre stata quando le cose andavano bene tra voi.

Sono sicuro che hai molti altri dubbi e casi particolari che vorresti approfondire, a cui non ho dato una risposta tramite questo articolo.

Se stai cercando una guida completa per aiutarti a riconquistare la tua ex e a ricostruire insieme a lei una relazione ancora più appagante di prima, ti consiglio di leggere il mio ebook “Il Codice Della Riconquista“, che non lascia davvero nulla al caso.

Si tratta di un manuale nella cui scrittura ho messo anima e corpo, insieme a tanti anni di studio, ricerche ed esperienze personali. Le strategie ed i trucchi avanzati in esso contenuti ti permetteranno di ribaltare facilmente la situazione con la ex. Puoi anche scaricarne gratuitamente il primo capitolo tramite il modulo sottostante:

Accedi al percorso di email giornaliere e ricevi l'estratto de "Il Codice Della Riconquista". Leggendolo scoprirai:

  • Qual è la mentalità giusta per riconquistare la tua ex
  • Perché hai un'opportunità enorme per la tua vita
  • Quali sono le basi su cui si poggia questo metodo
  • ...e molto altro ancora!

Bene, siamo giunti alla conclusione di questo articolo su come riconquistare una ex dopo mesi o anni. Sono sicuro che farai tesoro dei consigli che ti ho dato.

Non mi resta che invitarti a leggere gli altri articoli sulla riconquista presenti nel blog Carica Vincente, e augurarti buona fortuna per il tuo percorso di riconquista!

Riconquistare una ex dopo mesi o anni: 5 consigli fondamentali
voto 4.8 (su 38 totali)

Articoli correlati

Lascia un commento