Segnali riavvicinamento ex: quali sono i 10 più comuni

segnali riavvicinamento ex
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Quali sono i segnali di riavvicinamento da parte di un ex più comuni? Come si comporta un ex che vuole ristabilire un rapporto? Continua a leggere e lo scoprirai.

La storia d’amore che hai vissuto con tanta intensità è giunta al suo termine. Adesso, un passo alla volta, stai cercando di rimetterti in piedi, ritrovando il tuo posto nel mondo. Tuttavia, una voce costante nella tua testa, ti sussurra ancora del tuo amore perduto e di quanto sarebbe bello tornare insieme.

Tale pensiero si fa ancora più insistente quando la persona che un tempo stava con te sembra lanciarti dei messaggi, che lasciano intendere una sua volontà di stabilire di nuovo un contatto. Il problema sta nel fatto che tu non sai se si tratta solo di tue paranoie oppure c’è davvero qualche possibilità di riavvicinarsi.

Per aiutarti a fare mente locale e vederci chiaro in questo caos di emozioni, ho provveduto ad elencare i 10 segnali di riavvicinamento da parte di un ex (o di una ex!) più comuni. Quindi, prendi la tua bevanda preferita, prepara un posto comodo e partiamo.

Prima però prenditi ancora un minuto per rispondere al test che ti lascio di seguito, così da iniziare ad avere dei dati precisi su quello che stai vivendo e capire se ci sono davvero le basi per un riavvicinamento o meno.

Quante sono le tue reali probabilità di riconquista?

Segnali riavvicinamento ex: i 10 scenari più comuni

Di seguito ho riportato i 10 tipi di comportamento che più si ripetono quando una persona ha intenzione di ritornare, o almeno di riavvicinarsi, all’ex.

Tieni presente che tali segnali sono validi sia per gli uomini che per le donne, ed il mio utilizzare un soggetto femminile o maschile è solo da accreditare ad una scelta stilistica. Detto questo, iniziamo subito con il nostro decalogo.

1. Avete troppi incontri casuali

Il primo fattore a cui dovrai prestare attenzione per capire se il tuo ex vuole tornare da te, o nutre il desiderio di riconciliarsi, sta nella cadenza con cui inizi ad incontralo per caso nei luoghi che frequenti: il bar dove vai a prendere il caffe, il giornalaio o addirittura la palestra dove vai ad allenarti.

Ovviamente, potrebbero esserci 1000 altre ragioni che lo portano a trovarsi lì: magari frequentava tali luoghi anche prima di stare con te, oppure è stato proprio lui a farteli conoscere.

Fatto sta, che tutti questi incontri potrebbero essere una scusa più che valida per attaccare bottone e quindi dare il via ad un riavvicinamento, se non una riconciliazione.

2. È troppo entusiasta di vederti

Un altro elemento da tenere in considerazione quando si parla di segnali di riavvicinamento, è l’entusiasmo che trasuda dall’ex quando vi incontrate. Soprattutto se tra di voi ci sono ancora dei contatti nonostante vi siate lasciati.

Che questi siano tramite social o nella vita reale, non fa alcuna differenza. Ciò su cui dovrai concentrarti è l’entusiasmo con il quale reagisce alle tue parole e/o messaggi. Ad esempio, tu scrivi un messaggio monosillabo, il tipico si/no e lui ti risponde con tre righe; tu continui con un semplice emoji e lui ti fa altre domande, cercando di tenere viva la conversazione.

riavvicinamento ex

Allo stesso modo dal vivo: incontri per caso la tua ex, appena fuori la tua fumetteria di fiducia e lei ti chiede entusiasta cosa hai acquistato, come se fosse la cosa più naturale del mondo, mentre quando stavate insieme ti ha sempre rimproverato il tuo spendere soldi per “quelle sciocchezze”.

Tale disponibilità ed entusiasmo nei tuoi confronti, soprattutto se prima non c’erano, potrebbero essere sintomo del suo desiderio di riavvicinarsi a te. Quindi apri gli occhi in questo senso.

3. Ha malinconia dei vecchi tempi

Un altro modo per capire se c’è volontà nell’ex partner di tornare insieme è ascoltare le sue parole. Magari anche quelle che non dice a te direttamente.

Il più delle volte, quando due persone si incontrano dopo essersi lasciati, la sensazione predominante è l’imbarazzo (nel migliore dei casi). Di conseguenza, se il tuo partner (o la tua partner) incontrandoti, dovesse apparire stranamente loquace e malinconico riguardo al tempo che avete trascorso insieme, forse sta cercando di farti capire che i suoi sentimenti nei tuoi confronti non sono spenti, o che forse si sono riaccesi.

In egual misura se l’ex continua a parlare di te con accezione positiva quando incontra amici in comune, è molto probabile che voglia far passare il messaggio della sua volontà di riaverti nella sua vita.

4. Inventa delle scuse per incontrarti

Un altro segnale tipico che manifesta la voglia di riavvicinamento da parte di un ex, sta nell’inventare delle scuse banali per vederti.

Potrebbe ad esempio chiederti indietro l’elastico dei capelli, l’ombrello che aveva dimenticato, o magari, se hai il numero di telefono dell’elettricista.

segnali riavvicinamento ex

Qualunque sia la scusa che inventerà, il motivo sarà solo il bisogno di vederti. Più banale sarà la motivazione che ascolterai dalla sua bocca, più alto sarà il suo bisogno di averti di nuovo nella sua vita.

5. Fa di tutto per farti ingelosire

I prossimi due segnali sono strettamente connessi, ma andiamo per ordine. Se il tuo ex o la tua ex ha il desiderio di tornare con te, tieni d’occhio la sua condotta con le persone dell’altro sesso. Ovvero, se cerca di farti ingelosire.

Facendo un esempio pratico: siete insieme ad una festa, e tu lo vedi atteggiarsi, in modo fin troppo evidente, prodigo di smancerie affettuose verso una sua amica. Come se non bastasse, ha scelto di mettere in atto il suo teatrino proprio in un posto che tu possa vedere.

La gelosia può essere generata anche tramite un utilizzo strategico dei social, ad esempio pubblicando foto o storie in compagnia di persone dell’altro sesso.

Tali atteggiamenti, per quanto possano apparire sintomo di una libertà ritrovata, di solito non sono altro che un tentativo di estorcere delle attenzioni da parte tua. Magari anche rabbia o una scenata di gelosia, da usare come scusa, anche se malata, per riallacciare i rapporti.

6. Prova gelosia per te

In questo caso invece le parti si invertono: è l’ex ad essere geloso di te. Tale segnale è forse il più riconoscibile tra tutti, in quanto la gelosia è una delle emozioni meno controllabili che esistano.

Il tutto sarà ancora più facile se condividete gli stessi amici o se siete colleghi. Infatti, in tali situazioni, ti sarà ancora più semplice percepire la sua gelosia: gli occhi puntati su di te quando parli con qualcuno, le orecchie tese al massimo per percepire anche il minimo indizio su di una tua nuova relazione, e così via.

i segnali riavvicinamento ex

Ovviamente, la linea che separa la voglia di tornare insieme all’ossessiva volontà di controllarti è davvero sottile, quindi fa molta attenzione. Ciò vale per le persone di entrambi i sessi in egual modo!

7. È una persona nuova

Un altro fattore molto importante che dimostra la volontà di un ex partner di riavvicinarsi a te, sta in una sua evidente crescita da un punto di vista personale e caratteriale.

Ciò vale soprattutto se la fine della vostra storia è legata a delle sue carenze: magari lei era una ragazza un po’ frivola o troppo civettuola con gli altri uomini (per utilizzare un eufemismo), oppure il tuo ex era un ragazzo svogliato, trasandato o con l’abitudine a trascorrere sul divano la sua vita.

Fatto sta che se incontrando il tuo ex o la tua ex denoterai un miglioramento, una maturazione da parte sua, questo potrebbe essere sintomo della sua volontà di colmare le sue lacune, così da poter tornare insieme a te e ricostruire il vostro rapporto.

8. Cerca di toccarti

L’ottavo punto di questa lista dei segnali che un ex manda quando vuole tronare con te è la sua necessità di toccarti. Ovviamente, non devi fraintendermi, non intendo il fatto che lui o lei allunghi le mani verso di te con fare molesto.

Piuttosto, si tratta di qualcosa, per certi versi, di estremamente romantico. Ciò succede soprattutto se dopo la vostra rottura, avete mantenuto un rapporto “civile”.

Mi spiego meglio: magari vi incontrate a casa di amici o al bar e mentre parlate, l’ex utilizza ogni scusa per sfiorarti la spalla o le mani, magari mentre ti porge la bustina di zucchero, o se ti passa il piatto con le patatine.

i segnali di riavvicinamento ex

Oppure, trattiene qualche secondo in più la mano quando vi salutate. Questo è il segnale che sente molto forte la tua mancanza, e con essa, il bisogno di abbracciarti, come facevate un tempo, quando eravate una coppia.

9. Segue attivamente i tuoi social

Anche se un po’ banale, vale sempre la pena sottolineare il rapporto molto forte che sussiste tra social network e dinamiche di coppia.

Nel nostro caso specifico, ci interessa sapere se l’ex partner ti segue. Infatti, se è nei suoi desideri riavvicinarsi a te, puoi avere la certezza che non si perderà neanche un tuo post, a prescindere dalla piattaforma social che utilizzi.

Visualizzazioni delle storie, like, reazioni e commenti, sono un chiaro segnale del fatto che il tuo ex sia interessato a ricucire il rapporto con te, magari perché sente la tua mancanza, oppure perché ancora prova dei forti sentimenti nei tuoi confronti.

10. Ti scrive spesso

I segnali di riavvicinamento dell’ex vanno anche studiati in base al contesto, alla luce di quello che è stato il vostro rapporto fino a qualche tempo fa.

Ad esempio, se dopo esservi lasciati avevate deciso di interrompere qualunque forma di contatto, ed ora il tuo ex ti ha scritto improvvisamente un messaggio per sapere come stai, possiamo benissimo considerare questo evento un segnale di riavvicinamento.

Più in generale, se l’ex partner ti contatta più spesso di quanto non faccia tu per prima, ci sono buone probabilità che sia interessato ad una riconciliazione.

Segnali riavvicinamento ex: come ragire

Bene, abbiamo visto quali sono i maggiori segnali che contraddistinguono la volontà di riavvicinarsi da parte di un ex, o di una ex. Tuttavia, non si parla di una scienza esatta. Infatti, potrebbero trattarsi solo di semplici coincidenze, oppure di azioni mosse solo dal senso di solitudine.

Il dubbio e l’indecisione diventano ancora più atroci se anche da parte tua esiste il forte desiderio di ricominciare la storia che si è conclusa.

Quindi, di fronte a tanti dubbi, non ti resta che salire al comando e prendere in mano le redini del tuo destino. Per raggiungere tale scopo e riconquistare il tuo ex, ti consiglio di leggere con molta attenzione Il Codice Della Riconquista, che è il miglior ebook in Italia sull’argomento.

Le nozioni al suo interno ti permetteranno di comprendere al meglio le dinamiche della vostra coppia, gli errori commessi in passato e la situazione in cui vi trovate attualmente.

Inoltre, il manuale include un vero e proprio percorso di riconquista, che ti accompagnerà passo passo verso la ricostruzione della vostra storia d’amore, anche se l’ex sembra indeciso o poco interessato a riprovarci con te.

Grazie alla psicologia inversa e alle altre tecniche di riconquista presentate nel libro, riuscirai senza problemi a fare breccia nel suo cuore una seconda volta.

Non attendere che altri segnali, magari contraddittori, fiacchino la tua volontà. Decidi adesso il tuo destino ed inizia a leggere “Il Codice Della Riconquista” cliccando qui.

Carica Vincente
Carica Vincente
Carica Vincente è il portale italiano su crescita personale, relazioni di coppia e successo professionale. Seguici anche su Facebook e su Instagram per ottenere la tua dose di ispirazione ogni giorno. Per scoprire tutti gli ebook avanzati scritti dal nostro team invece clicca qui.

Leggi anche:

Lascia un commento